Kimberly Williams-Paisley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kimberly Williams-Paisley nel 2008

Kimberly Williams-Paisley (Rye, 14 settembre 1971) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Kimberly Williams nasce da Gurney Williams, giornalista, e da Linda, oggi impegnata nella Michael J. Fox Foundation for Parkinson's Research. Ha una sorella minore, Ashley Williams, anche lei attrice.

Kimberly debutta al cinema nel 1991, a soli 20 anni, con Il padre della sposa quando viene scelta per il ruolo di Annie Banks, dove recita accanto a Steve Martin e Diane Keaton; ma nonostante il successo del film e del suo sequel del 1995, Il padre della sposa 2, la carriera della Williams non riesce a decollare del tutto, e nel corso degli anni novanta si limita a recitare in pellicole minori e film per la televisione come Il magico regno delle favole. Ritorna al successo nel 2001 con la sitcom La vita secondo Jim, dove recita nel ruolo di Dana, personaggio che interpreta con successo per le prime sette stagioni.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Il 15 marzo 2003 si è sposata con il cantante di musica country Brad Paisley (di cui ha preso il cognome, diventando così Kimberly Williams-Paisley), con cui vive a Franklin, nel Tennessee. Il 22 febbraio 2007 è nato William Huckleberry Paisley, primo figlio della coppia, mentre il 17 aprile 2009 è nato il secondo, Jasper Warren Paisley.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Kimberly Williams è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 78382790 LCCN: no97034587