Jordan Cronenweth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jordan Scott Cronenweth meglio conosciuto come Jordan Cronenweth (Los Angeles, 20 febbraio 1935Los Angeles, 29 novembre 1996) è stato un direttore della fotografia statunitense.

È noto per il suo pluripremiato lavoro nel film cult di fantascienza Blade Runner (1982).

Carriera cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Lavora a numerosi classici del cinema, tra cui Anche gli uccelli uccidono (1970), Stati di allucinazione (1980), Peggy Sue si è sposata (1986), ma il suo più grande contributo lo darà al film cult di fantascienza Blade Runner (1982). Morirà dopo poche settimane dall'inizio delle riprese per il film di fantascienza Alien³, nel 1996.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sposato con Carol, dalla quale ha avuto tre figli: Christie, Tim e Jeff Cronenweth, anch'egli direttore della fotografia. Nel 1978 gli viene diagnosticata la malattia di Parkinson, ma nonostante questo continuerà a lavorare altri quattordici anni.

Premiazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nomination[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 61752759 LCCN: no2003084683