Rattle and Hum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo documentario, vedi Rattle and Hum (film).
Rattle and Hum
Artista U2
Tipo album Studio, live
Pubblicazione 10 ottobre 1988
Durata 72 min : 27 s
Dischi 1
Tracce 17
Genere Rock[1]
Etichetta Island Records
Produttore Jimmy Iovine
Registrazione STS Studios di Dublino
U2 - cronologia
Album precedente
(1987)
Album successivo
(1991)
Singoli
  1. Desire
    Pubblicato: settembre 1988
  2. Angel of Harlem
    Pubblicato: 1º dicembre 1988
  3. When Love Comes to Town
    Pubblicato: aprile 1989
  4. All I Want Is You
    Pubblicato: 13 giugno 1989
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Ondarock[2] 5.5/10
Allmusic[1] 3/5 stelle
Rolling Stone[3] 4/5 stelle
Robert Christgau (B+)[4]

Rattle and Hum è il sesto album degli U2, pubblicato il 10 ottobre 1988 e fa seguito all'album dell'87 The Joshua Tree.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Rattle & Hum fu pubblicato nell'ottobre del 1988, e rappresentò un punto di svolta per il gruppo di Dublino. Le sonorità passano dalla new wave al rock passando per il country e il blues.

Il disco contiene alcune canzoni del gruppo in versione live con l'aggiunta di inediti.

Dall'album è stato tratto un film documentario Rattle and Hum.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Helter Skelter (live) - 3:07
  2. Van Diemen's Land - 3:06
  3. Desire - 2:59
  4. Hawkmoon 269 - 6:22
  5. All Along the Watchtower (live) - 4:24
  6. I Still Haven't Found What I'm Looking For (live) - 5:53
  7. Freedom for My People - 0:38
  8. Silver and Gold (live) - 5:50
  9. Pride (In the Name of Love) (live) - 4:27
  10. Angel of Harlem - 3:49
  11. Love Rescue Me - 6:23
  12. When Love Comes to Town - 4:14
  13. Heartland - 5:02
  14. God Part II - 3:15
  15. The Star Spangled Banner (live) - 0:43
  16. Bullet the Blue Sky (live) - 5:37
  17. All I Want Is You - 6:30

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

  • Bob Dylan - organo (Hawkmoon 269)
  • Edna Wright - cori (Hawkmoon 269)
  • Carolyn Willis - cori (Hawkmoon 269)
  • Billie Barnum - cori (Hawkmoon 269)
  • Alex Acuria - percussioni (Hawkmoon 269)
  • Larry Bunker - timpani (Hawkmoon 269)
  • New Voices of Freedom - voci (I Still Haven't Found What I'm Looking For)
  • Sterling Magee - chitarra, percussioni (Freedom For My People)
  • Adam Gussow - armonica (Freedom For My People)
  • Joey Miskulin - organo (Angel of Harlem)
  • The Memphis Horns - corni (Angel of Harlem)
  • Benmont Tench - organo (All I Want Is You)
  • B.B. King - voce, chitarra (When Loves Come To Town)
  • Rebecca Evans Russell - cori (When Love Comes To Town)
  • Benmont Tench - tastiere (All I Want Is You)

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Note tecniche[modifica | modifica sorgente]

Registrato agli Sun Studios di Memphis, Tennessee, USA al The Point Depot, STS Studios a Dublino, A&M Studios e live alla McNichols Arena, Denver, Colorado, Justin Herman Plaza, San Francisco, Madison Square Garden, New York

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Tour promozionale[modifica | modifica sorgente]

Per promuovere l'album, il gruppo intraprese il Lovetown Tour, partito dal Perth Entertainment Centre di Perth il 21 settembre 1989, e conclusosi all'Ahoy di Rotterdam il 10 gennaio 1990.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Rattle and Hum in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ U2 In the name of love
  3. ^ Rolling Stone Album Guide
  4. ^ U2 ;– Consumer Guide Reviews, robertchristgau.com.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock