I lunghi giorni delle aquile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I lunghi giorni delle aquile
I lunghi giorni delle aquile.png
Una scena del film
Titolo originale Battle of Britain
Lingua originale inglese, tedesco, polacco
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1969
Durata 151 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere guerra
Regia Guy Hamilton
Soggetto James Kennaway
Wilfred Greatorex
Musiche Ron Goodwin, William Walton
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I lunghi giorni delle aquile (Battle of Britain) è un film del 1969 diretto da Guy Hamilton, interpretato da sir Laurence Olivier, Trevor Howard, Michael Caine, Robert Shaw e Curd Jürgens.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

1940, seconda guerra mondiale: dopo la caduta della Francia il comandante tedesco Hermann Göring, feldmaresciallo della Luftwaffe, invia 2 500 aerei sulla Gran Bretagna: inizia la storica battaglia d'Inghilterra.

Note e produzione[modifica | modifica wikitesto]

Aeroplani tedeschi[modifica | modifica wikitesto]

Gli He 111 e i Bf 109 "spagnoli" non erano equipaggiati delle loro unità motrici originali (rispettivamente Junkers Jumo 211 e Daimler-Benz DB-601), ma dal loro un tempo "nemico" Rolls-Royce Merlin; pertanto la loro linea, in corrispondenza del castello motore, risultava sensibilmente alterata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mosley, Leonard. Battle of Britain: The Story of a Film - Londra, Pan Books, 1969. ISBN 0-330-02357-8.
  • Schnepf, Ed, ed. The Few: Making the Battle of Britain - Air Classics Vol. 6, n° 4, aprile 1970.