Hispano Aviación HA-1112

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hispano Aviación HA-1112
L'HA-1112 K.1.L Tripala esposto al Museo del Aire nei pressi dell'aeroporto di Madrid-Cuatro Vientos
L'HA-1112 K.1.L Tripala esposto al Museo del Aire nei pressi dell'aeroporto di Madrid-Cuatro Vientos
Descrizione
Tipo aereo da caccia
Equipaggio 1
Progettista Willy Messerschmitt
Costruttore Spagna Hispano Aviación
Data primo volo 10 dicembre 1954
Data entrata in servizio 1956
Utilizzatore principale Spagna Ejército del Aire
Esemplari 172
Sviluppato dal Messerschmitt Bf 109
Dimensioni e pesi
Lunghezza 9,04 m
Apertura alare 9,90 m
Altezza 2,59 m
Superficie alare 16,20
Peso a vuoto 2 445 kg
Peso carico 2 859 kg
Peso max al decollo 3 180 kg
Propulsione
Motore un Rolls-Royce Merlin 500/45
Potenza 1 400 hp (1 044 kW)
Prestazioni
Velocità max 675 km/h a 5 000 m
Velocità di crociera 605 km/h
Velocità di salita 1 370 m/min
Autonomia 767 km
Tangenza 10 200 m
Armamento
Mitragliatrici 2 MG 131 calibro 13 mm
Cannoni un MG 151/20 calibro 20 mm o
un MK 108 calibro 30 mm
Note dati riferiti alla versione HA-1112M1L

i dati sono estratti da Уголок неба[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'Hispano Aviación HA-1112 era un caccia monomotore ad ala bassa prodotto dall'azienda aeronautica spagnola Hispano Aviación negli anni cinquanta.

Sviluppato dal Messerschmitt Bf 109, progettato dall'ingegnere aeronautico tedesco Willy Messerschmitt negli anni trenta, ottenne un buon successo commerciale venendo adottato dall'Ejército del Aire, l'aeronautica militare della Spagna.

Grazie alla somiglianza con il suo predecessore ed alla cellula più recente è stato spesso utilizzato, dipinto con livrea Luftwaffe ed analogamente al bombardiere CASA 2.111, durante le riprese di film storici riguardanti la seconda guerra mondiale.

Utilizzatori[modifica | modifica sorgente]

Spagna Spagna

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hispano HA-1109/1112 Buchon in Уголок неба.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (ES) AA.VV., Enciclopedia ilustrada de la aviación, Barcellona, Delta, 1984, vol. 9. ISBN 84-85822-74-9.
  • (EN) Michael John Haddrick Taylor, Jane's encyclopaedia of aviation, Londra, Studio Editions, 1989. ISBN 1-85170-324-1.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Video ed immagini[modifica | modifica sorgente]