Galle (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Città vecchia di Galle e le sue fortificazioni
(EN) Old Town of Galle and its Fortifications
Srilanka galle fort.jpg
Tipo Culturali
Criterio (iv)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1988
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Galle (ගාල්ල in singalese; காலி in Tamil) (pronunciato come se fosse una sillaba, simile a "Gól", in singalese, IPA [gaːlːə]) è una città situata sulla punta sud-occidentale dello Sri Lanka, a 119 km da Colombo. Galle era nota con il nome di Gimhathiththa (nonostante Ibn Battuta, nel XIV secolo, la chiamasse Qali) prima dell'arrivo dei portoghesi nel XVI secolo, quando divenne il principale porto dell'isola. Galle raggiunse il massimo fulgore nel XVIII secolo, prima di passare sotto il dominio britannico, quando venne sviluppato il porto di Colombo.

Galle si trova nel distretto di Galle.

Il 26 dicembre 2004 la città venne devastata dal devastante maremoto causato da un terremoto con epicentro a migliaia di chilometri dalla costa, al largo dell'Indonesia. Migliaia di cittadini morirono in quell'occasione.

Galle è il miglior esempio di città fortificata costruita dagli europei nel sud e sud-est dell'Asia, e mostra le interazioni tra gli stili architettonici europei e le tradizioni asiatiche. La città vecchia è un patrimonio dell'umanità nonché la più grande fortezza di origine europea tra quelle rimaste in Asia. Altri importanti segni distintivi di Galle sono la Cattedrale di Santa Maria, fondata dai preti Gesuiti.

Galle è la città più importante della parte meridionale dell'isola, con una popolazione di circa 100.000 abitanti, ed è collegata a Colombo e Matara grazie alla ferrovia. Ospita uno stadio di cricket, il Galle International Stadium, dove si giocano i test match di cricket.

Rumassala Kanda è una grande collina che funge da barriera protettiva per il porto di Galle. La tradizione locale la associa ad alcuni fatti narrati nel Ramayana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo Sri Lanka con indicazione di Galle

Secondo James Emerson Tennent Galle corrisponde all'antico porto di Tarsis, da cui Re Salomone ricavava avorio, pavoni ed altre cose preziose. Sicuramente la cannella veniva esportata già prima del 1400 a.C. è l'origine del nome può essere fatta risalire alla lingua ebraica, ed in questo caso Galle potrebbe essere stato il principale fornitore di spezie.

Panorama della città preso dalla costa

Galle fu un importante porto ben prima del dominio occidentale sull'isola. Persiani, arabi, greci, romani, malesi ed indiani mantennero rapporti commerciali con Galle. La storia "moderna" della città inizia nel 1505, quando la prima nave portoghese, sotto il comando di Lourenço de Almeida, arrivò qui a capo di una flotta. I cittadini si rifiutarono di arrendersi ai portoghesi che dovettero prendere la città con la forza.

Nel 1640 i portoghesi si dovettero sottomettere alla Compagnia Olandese delle Indie Orientali. Gli olandesi costruirono nel 1663 la fortezza che resiste tuttora. La difesero con un muro fortificato, usando solido granito, e potenziandola con tre bastioni chiamati "sole", "luna" e "stella".

Le strade di Galle

I britannici, dopo aver conquistato lo stato nel 1796, non modificarono la fortezza, ma la usarono come centro amministrativo di Galle.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Galle è una grande città, per gli standard dello Sri Lanka, ed ha una popolazoine di 90.934 abitanti, la maggior parte dei quali di etnia singalese; vi è una considerevole minoranza di islamici che discendono dai commercianti arabi che lavorarono con l'antica Galle.

Etnia Popolazoine % del totale
Singalesi 66.114 72,71
Tamil dello Sri Lanka 989 1,09
Tamil indiani 255 0,28
Islamici 23.234 25,56
Altri (compresi burgher e malesi) 342 0,38
Total 90.934 100

Fonte: www.statistics.gov.lk - Censimento 2001

Università[modifica | modifica wikitesto]

Due importanti facoltà dell'Università di Ruhuna si trovano a Galle. La facoltà di ingegneria è situata ad Hapugala, a 5 km circa dal centro cittadino. Quella di medicina si trova a Karapitiya, vicino al Karapitiya Hospital.

Facoltà di ingegneria, Galle

Scuole[modifica | modifica wikitesto]

  • Malharus Sulhiya National School (Tamil & Singalese)
  • Muslim Ladis College (Tamil & Singalese)
  • Richmond College (fondato nel 1876)
  • Vidayaloka College
  • Mahinda College (fondato nel 1892)
  • St.Aloysious College (fondato nel 1895)
  • Southlands College (Southland Balika)
  • Sacred Heart Convent
  • Sangamitta College
  • Rippon College
  • Nagoda National Royal College
  • All Saints College (fondato nel 1867)
  • Siridamma College
  • Christ Church Girls' College(fondato nel 1888)
  • Olcot Mix College

Città gemellate[modifica | modifica wikitesto]

La città di Galle è gemellata con:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità

Coordinate: 6°03′N 80°13′E / 6.05°N 80.216667°E6.05; 80.216667