Foresta Nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il piano di zona del XIX Municipio di Roma, vedi Selva Nera.

Coordinate: 48°00′N 8°15′E / 48°N 8.25°E48; 8.25

Topografia della Foresta Nera

La Foresta Nera, (in tedesco: Schwarzwald; in latino Marciana Silva) è un'area montuosa di origine paleozoica situata nella parte sud-occidentale della Germania, nel Land del Baden-Württemberg, ed è il più vasto massiccio della fascia dei rilievi centrali (Mittelgebirge).

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La Foresta Nera si estende dal cosiddetto Dreiländereck, ovvero l'area dove si congiungono i confini di Svizzera, Francia e Germania (anche se la stessa risulta interamente compresa nel territorio tedesco), in direzione nord per circa 160 km seguendo la fossa Renana. Nell'estremo sud raggiunge una larghezza di 60 km mentre a nord è larga solo 30 km.

Il fiume Kinzig rappresenta il confine tra la Foresta Nera settentrionale (Nordschwarzwald) e la Foresta Nera Centrale (Mittlerer Schwarzwald) mentre il corso del fiume Dreisam separa la Foresta Nera meridionale (Südschwarzwald), nella quale si trovano le cime più elevate del rilievo; quest'area è talvolta detta Alta Foresta Nera (Hochschwarzwald)

Montagne[modifica | modifica sorgente]

La montagna più elevata della Foresta Nera è il Feldberg (1.493 m s.l.m.) situato nella parte meridionale. Altre cime situate nella stessa area sono il Seebuck (cima secondaria del Feldberg con 1.448 m), il Herzogenhorn (1.415 m) e il Belchen (1.414 m). Nella parte settentrionale la cima più elevata è il Hornisgrinde (1.164 m).

Laghi e corsi d'acqua[modifica | modifica sorgente]

I principali fiumi che nascono nella Foresta Nera sono Enz (105 km), il Neckar (367 km), Wutach (118 km), Kinzig (95 km), Murg (96 km), Nagold (92 km), Wiese (55 km). Dalla Foresta Nera sgorgano inoltre i fiumi Brigach (43 km) e Breg (49 km) che unendosi formano il Danubio.

I laghi principali della Foresta Nera sono lo Schluchsee, il Titisee, il Feldsee, e il Mummelsee. A Triberg im Schwarzwald si trovano inoltre le più alte cascate della Germania.

Mete turistiche[modifica | modifica sorgente]

La Schwarzwald Tourismus GmbH offre circa 140.000 posti di lavoro nel settore turistico, mentre nel solo anno 2009 ha prenotato circa 34,8 milioni di notti per i turisti.

Notevoli sono le città di Friburgo in Brisgovia e Baden-Baden, così come le cittadine di Gengenbach e Sasbachwalden, di Staufen e Schönwald im Schwarzwald. Da un punto di vista paesaggistico sono rilevanti il Feldberg e il Belchen, il Kandel e lo Schauinsland. Altre mete turistiche e di soggiorno sono il Titisee, il Schluchsee e le cascate di Triberg im Schwarzwald.

Praticamente tutta l’area della Foresta Nera è compresa in due parchi naturali. Il parco naturale della Foresta Nera centro-settentrionale ed il parco naturale della Foresta Nera meridionale. Con 3.750 km² e 3.700 km² sono rispettivamente primo e secondo parco nazionale tedesco in ordine di grandezza.

Panorama tipico

Musei[modifica | modifica sorgente]

  • Il villaggio museo Vogtsbauernhof (scritto in tedesco: Schwarzwälder Freilichtmuseum Vogtsbauernhof) a Gutach è il museo all'aperto più vecchio del Baden-Württemberg. Mostra come si svolgeva la vita degli abitanti della Foresta Nera fra il XVI e il XIX secolo. Il museo fu fondato nel 1963 partendo dalla fattoria "Vogtsbauerhof", che si trova sul posto dal 1611, arredata con mobili e utensili originali degli scorsi secoli. Si aggiunsero poi altre fattorie tipiche di altre regioni della Foresta Nera, che furono smontate dal loro posto di origine e rimontate identicamente nell'area del museo, formando un intero piccolo villaggio.
  • Il Museo Tedesco degli Orologi, (di cui sigla M.T.O) di Furtwangen, mostra la storia e l'evoluzione degli orologi e delle tecniche di costruzione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania