Wiese (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wiese
Wiese
Stati Germania Germania
Svizzera Svizzera
Lunghezza 54,6 km
Portata media 11,3 m³/s
Bacino idrografico 458 km²
Altitudine sorgente 1218 m s.l.m.
Nasce Foresta Nera
Sfocia Reno
Mappa del fiume

Il Wiese è un fiume di circa 55 km che scorre attraverso la Germania sudoccidentale e la Svizzera

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del fiume Wiese, è collegato probabilmente alla radice paleo europea vis, -is (acqua) e non ha nulla a che fare con il vocabolo tedesco Wiese (termine che in lingua tedesca vuol dire "prato erboso")[1].

Decorso[modifica | modifica wikitesto]

Il Wiese è il quarto fiume, in ordine di lunghezza, che nasce dalla Foresta Nera. Nasce dai monti Feldberg (a 1200 m s.l.m.) e Belchen, e termina nei pressi di Basilea, dopo un percorso di circa 55 chilometri, immettendosi nel Reno, all'altezza di 244 metri s.l.m. Dopo la nascita, dall'unione di due sorgenti, percorre la valle del Wiesen (Wiesental) e, con l'eccezione di Riehen e di Basilea (entrambe in Svizzera), attraversa alcune località abitate che fanno tutte parte del Circondario di Lörrach.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Krahe, Hans: Theorie über die älteste Gewässernamengebung, siehe auch Vennemann (1994), Steinbauer (1996).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania