Selva Nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la foresta tedesca, vedi Foresta Nera.

Selva Nera è un'area urbana del Municipio Roma XIV di Roma Capitale (zona "O" 10)[1], situata in zona Z. XLVIII Casalotti.

È situata a nord-ovest della capitale all'esterno del Grande Raccordo Anulare, a sud della zona di Selva Candida. Fa parte del piano di Zona B16.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anticamente il luogo era coperto da una fitta boscaglia, talmente buia da darle il nome di Selva Nera. Qui furono martirizzate le sante Rufina e Seconda.

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Parrocchia della diocesi di Porto-Santa Rufina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zona O 10, Palmarola - Selva Nera.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 41°55′53.39″N 12°21′46.53″E / 41.931497°N 12.362924°E41.931497; 12.362924

Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma