Eugen Polanski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eugen Polanski
Eugen Polanski.jpg
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Polonia Polonia (dal 2011)
Altezza 183 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo centrocampista difensivo
Squadra Hoffenheim Hoffenheim
Carriera
Giovanili

1994-2004
Concordia Viersen
Borussia M'bach Borussia M'bach
Squadre di club1
2005-2008 Borussia M'bach Borussia M'bach 53 (1)
2008-2009 Getafe Getafe 26 (0)
2009-2012 Magonza Magonza 87 (4)
2013- Hoffenheim Hoffenheim 11 (0)
Nazionale
2000-2001
2005-2009
2011-
Germania Germania U-16
Germania Germania U-21
Polonia Polonia
9 (1)
19 (1)
18 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eugen Polanski (Sosnowiec, 17 marzo 1986) è un calciatore tedesco di origine polacca, centrocampista dell'Hoffenheim.

Infanzia[modifica | modifica sorgente]

Eugen Polanski è nato nel 1986 a Sosnowiec. Nel 1988 emigrò con la sua famiglia dalla Polonia in Germania, dove la famiglia si stabilì a Viersen o Mönchengladbach.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

La sua prima squadra è il Concordia Viersen ma dalla stagione 2004-2005 passa al Borussia Mönchengladbach. Alla sua terza apparizione in Bundesliga il 19 novembre 2005 realizza il suo primo gol nella partita contro il Bayer Leverkusen che termina 1-1. Nel girone di ritorno dello stesso campionato diventa il mediano titolare del Borussia. Nella stagione seguente, tuttavia, non conferma il suo rendimento e il nuovo allenatore Jupp Heynckes gli concede solo poche presenze.

Il 7 giugno 2007 annuncia ufficialmente la sua volontà di rimanere al Borussia nonostante la squadra sia retrocessa nella Zweite BundesligaIl suo ruolo viene stabilmente occupato dall'inamovibile Patrick Paauwe e per tutto il girone d'andata Polanski si deve accontentare di alcune sporadiche apparizioni.

Anche nel girone di ritorno il giocatore pare accantonato dall'allenatore Jos Luhukay, che il 14 marzo 2008 annuncia in conferenza stampa che la società non rinnoverà il contratto al mediano, in scadenza a fine stagione. Nel luglio 2008 è passato alla squadra spagnola del Getafe.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

L'8 giugno 2012 esordisce da titolare agli Europei nella sfida inaugurale contro la Grecia (1-1).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]