Chicago Fire (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chicago Fire
Chicago Fire serie TV.JPG
Titolo originale Chicago Fire
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2012 – in produzione
Formato serie TV
Genere drammatico-azione
Stagioni 3
Episodi 69
Durata 43 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio Dolby Digital
Crediti
Ideatore Michael Brandt e Derek Haas
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivo Michael Brandt, Derek Haas, Danielle Gelber, Peter Jankowski, Dick Wolf
Casa di produzione Universal Television, Wolf Films
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 10 ottobre 2012
Al in corso
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 15 luglio 2014
Al
Rete televisiva Italia 1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 7 settembre 2013
Al in corso
Rete televisiva Premium Action

Chicago Fire è una serie televisiva statunitense in onda sulla NBC creata da Michael Brandt e Derek Haas e prodotta da Dick Wolf, trasmessa dal 10 ottobre 2012.

In Italia la serie è stata trasmessa da Premium Action a pagamento dal 7 settembre 2013 e in chiaro da Italia 1 dal 15 luglio 2014.

È stato realizzato uno spin-off della serie intitolato Chicago P.D., in onda sulla NBC dal gennaio 2014.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue le vicende di alcuni pompieri e paramedici del Chicago Fire Department. In ogni puntata la squadra della caserma 51 sarà messa alla prova da casi sempre diversi, ma grazie all'esperienza del Capitano Boden e al gioco di squadra dei suoi due tenenti, Casey e Severide, anche se i due inizialmente sono in conflitto, tutto si risolverà per il meglio.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 24 2012-2013 2013-2014
Seconda stagione 22 2013-2014 2014-2015
Terza stagione 23 2014-2015 2015

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Matthew Casey (stagione 1-in corso), interpretato da Jesse Spencer:
    Tenente del Camion 81. Quando non è di turno, lavora nel suo business di costruzione;
  • Kelly Severide (stagione 1-in corso), interpretato da Taylor Kinney:
    Tenente della Squadra di Soccorso 3. Vive insieme a Leslie Shay, sua migliore amica. È un "don Giovanni";
  • Gabriela Dawson (stagione 1-in corso), interpretata da Monica Raymund:
    Paramedico nell'Ambulanza 61. Successivamente seguirà il corso per diventare vigile del fuoco;
  • Peter Mills (stagione 1-in corso), interpretato da Charlie Barnett;
  • Leslie Shay (stagione 1-3), interpretata da Lauren German Paramedico dell' ambulanza 61;
  • Comandante Wallace Boden (stagione 1-in corso), interpretato da Eamonn Walker;
  • Christopher Herrmann (stagione 1-in corso), interpretato da David Eigenberg;
  • Hallie Thomas (stagione 1), interpretata da Teri Reeves;
  • Brian "Otis" Zvonecek (stagione 1-in corso), interpretato da Yuri Sardarov;
  • Joe Cruz (stagione 1-in corso), interpretato da Joe Minoso
  • Randy "Mouch" McHolland (stagione 1-in corso), interpretato da Christian Stolte;

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio pilota è stato ordinato dalla NBC nel gennaio 2012[1] e la regia è stata affidata a Jeffrey Nachmanoff. La serie è stata creata e sviluppata da Michael Brandt e Derek Haas, sotto la produzione del veterano Dick Wolf, noto creatore di Law & Order - I due volti della giustizia. L'intera serie è stata ordinata nel maggio 2012.[2] Dopo aver ordinato la scrittura di cinque sceneggiature aggiuntive il 25 ottobre 2012,[3] il successivo 8 novembre NBC decise di ordinare una stagione completa della serie composta da ventidue episodi.[4] La serie è stata poi rinnovata per una seconda e, il 19 marzo 2014, per una terza stagione[5]. Il 5 febbraio 2015 NBC ha confermato anche la produzione di una quarta stagione[6].

Tra i protagonisti della serie figurano: Jesse Spencer,[7] reduce dalle otto stagioni di Dr. House - Medical Division, nel ruolo del tenente Matthew Casey, Taylor Kinney[8] nel ruolo dell'adrenalinico tenente Kelly Severide, e Monica Raymund[9] nei panni del paramedico Gabriela Dawson.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione italiana è curata da Paola Curcio per Mediaset. Il doppiaggio è stato eseguito presso la Company Dubbing Service, sotto la direzione di Anna Cesareni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La NBC ordina 10 nuovi pilot, badtv.it. URL consultato il 15 maggio 2012.
  2. ^ NBC rinnova Law & Order: SVU e ordina “Chicago Fire”, badtv.it. URL consultato il 15 maggio 2012.
  3. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Chicago Fire’ Gets Order For Five Scripts in deadline.com, 25 ottobre 2012. URL consultato il 27 novembre 2012.
  4. ^ (EN) Lesley Goldberg, 'Chicago Fire' Gets Full-Season Order at NBC in The Hollywood Reporter, 8 novembre 2012. URL consultato il 27 novembre 2012.
  5. ^ 'Chicago Fire', 'Chicago P.D.' & 'Grimm' Renewed; NBC Confirms Renewals of 'Parks & Recreation' & 'Celebrity Apprentice', tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 26 marzo 2014.
  6. ^ (EN) Sara Bibel, 'The Blacklist', 'Chicago Fire', 'Chicago P.D.', 'Grimm' & 'Law & Order: SVU' Renewed by NBC, tvbythenumbers.zap2it.com, 5 febbraio 2015.
  7. ^ Jesse Spencer di House protagonista del pilot Chicago Fire, badtv.it. URL consultato il 15 maggio 2012.
  8. ^ Taylor Kinney nel pilot di “Chicago Fire”, badtv.it. URL consultato il 15 maggio 2012.
  9. ^ Monica raymond, badtv.it. URL consultato il 15 maggio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione