Dick Wolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Anthony Wolf

Richard Anthony Wolf, normalmente accreditato come Dick Wolf (New York, 20 dicembre 1946), è un produttore televisivo statunitense.

Vincitore dell'Emmy Award, è specializzato nella produzione di serie televisive del genere police procedural come Miami Vice e Law & Order.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Wolf nacque a New York City, figlio di Marie Gaffney, una casalinga, e di George Wolf, un dirigente pubblicitario d'azienda[1]. Wolf fu iscritto all'Accademia di Phillips, dove era compagno di classe di George W. Bush, e si diplomò alla Gunnery. Si iscrisse all'Università della Pennsylvania, laureandosi nel 1969.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Wolf lavorò come redattore di testi pubblicitari per la Benton & Bowles creando annunci per il dentifricio Crest, e passando tutto il tempo a scrivere sceneggiature nella speranza di una carriera cinematografica. Fu in questo periodo che collaborò brevemente su una sceneggiatura con Oliver Stone, che a quel tempo era anche lui uno sceneggiatore. Partì per Los Angeles dopo alcuni anni e tre sceneggiature prodotte; una di queste fu il film Masquerade, con protagonisti Rob Lowe e Meg Tilly, che fu ben accolta. Iniziò la sua carriera televisiva come sceneggiatore di Hill Street Blues, dove fu nominato per il suo primo Emmy (per un episodio interamente scritto da lui). Da lì passò a Miami Vice, dove divenne il produttore supervisore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dick Wolf Biography (1946-)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7596442 LCCN: no99074143