Atyrau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Atyrau
città autonoma
Атырау
Atyrau – Stemma
La moschea Manjali
La moschea Manjali
Localizzazione
Stato Kazakistan Kazakistan
Oblys Atyrau
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 47°07′N 51°53′E / 47.116667°N 51.883333°E47.116667; 51.883333 (Atyrau)Coordinate: 47°07′N 51°53′E / 47.116667°N 51.883333°E47.116667; 51.883333 (Atyrau)
Altitudine -20 m s.l.m.
Abitanti 154 100 (2007)
Altre informazioni
Cod. postale 060001-060011
Prefisso +7 7122
Fuso orario UTC+5
Targa E
Cartografia
Mappa di localizzazione: Kazakistan
Atyrau
Sito istituzionale

Atyrau (in kazako e russo Атырау), conosciuta anche come Jaizk e Guriev, è una città del Kazakistan capitale dell'oblys di Atyrau. Si trova 2700 chilometri a ovest di Almaty e 350 chilometri a est della città russa di Astrakhan. Nel 1999 aveva 142.500 abitanti, di cui per l'80% di etnia kazaka e per il 20% russi e ucraini.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città fu fondata come Jaizk nel 1645 da un commerciante russo chiamato Guriev. Con il nome del fondatore la città fu conosciuta dal 1708 al 1992. Era un avamposto militare russo a causa della sua posizione strategica. Saccheggiata in più occasioni dai Cosacchi, è stata più volte ricostruita.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Atyrau, assieme ad Aktau, è il porto principale del Kazakhstan e si trova sulle rive del mar Caspio. È situata all'interno della cosiddetta depressione caspica, a circa 20 metri al di sotto del livello del mare.

Atyrau è considerata divisa tra Asia ed Europa, poiché si trova sul delta del fiume Ural, considerato il confine tra i due continenti.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

La città di Atyrau ha conosciuto un certo sviluppo a partire dagli anni novanta con la scoperta di importanti giacimenti di idrocarburi nell'area del nord del Caspio. In breve tempo è diventata un hub per lo sviluppo dei giacimenti Tengiz (onshore, sulla costa nord-est del Mar Caspio) e Kashagan (offshore, nel settore nord-orientale del Mar Caspio).

Un oleodotto collega Atyrau con Samara, in Russia, dove si immette nel sistema di condotte russe. Un secondo oleodotto collega il giacimento di Kashagan con il porto russo di Novorossijsk, sul Mar Nero.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La città di Atyrau è servita dall''aeroporto regionale di Guryev, che si trova a pochi chilometri dal centro.

Città gemellate[modifica | modifica wikitesto]

Atyrau è gemellata con varie città nel mondo tra cui:

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra principale della città è l'Atıraw.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Il monumento sulla riva asiatica del fiume Ural.
Il fiume Ural ad Atyrau: Asia sulla sponda sinistra, Europa sulla destra.
Il monumento sulla riva europea del fiume Ural.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia