Architecture in Helsinki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Architecture in Helsinki
Fotografia di Architecture in Helsinki
Paese d'origine Australia Australia
Genere Indie rock
Indie pop
Periodo di attività 2000 – in attività
Album pubblicati 4
Studio 4
Live 0
Raccolte 0
Sito web

Architecture in Helsinki è un gruppo musicale di musica alternativa australiano, formatosi nel 2000.

Stile[modifica | modifica sorgente]

La loro musica si avvale di una vasta gamma di strumenti, dai più rari come sintetizzatori analogici, campionatori e glockenspiel, fino agli strumenti classici come tromba, tuba, trombone, clarinetto e flauto dolce, e alle più convenzionali chitarra, basso e batteria.

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Il gruppo si forma ad Melbourne dall'iniziativa di alcuni amici studenti di arte. Nel febbraio 2003 viene pubblicato il primo disco Fingers Crossed, registrato tra il 2001 e il 2002 proprio a Melbourne e pubblicato dall'etichetta indipendente Trifekta. Sempre nel 2003 il gruppo si esibisce dal vivo con The Go-Betweens, Yo La Tengo, múm e Arab Strap. Collabora con diversi artisti di musica elettronica per l'EP Kindling. Dal febbraio 2004 il gruppo intraprende un tour in Europa, Stati Uniti e Giappone e nell'aprile dello stesso anno il disco d'esordio viene pubblicato in Nord America attraverso la Bar/None Records.

Nell'aprile 2005 pubblicano il secondo album, In Case We Die, che riceve tre nomination agli ARIA Awards e che viene prodotto dai The Carbohydrates.

Verso la metà del 2006 il gruppo annuncia una modifica della line-up e nell'ottobre dello stesso anno rilascia un album di remix dal titolo We Died, They Remixed, a cui partecipano tra gli altri Hot Chip, New Buffalo e Safety Scissors.

Nel luglio 2007 viene diffuso il disco Places Like This (Polyvinyl Record Co.), registrato da Dave Sitek (TV on the Radio) a Brooklyn e a Sidney. Il primo singolo estratto dall'album è Heart It Races. Nell'agosto 2007 si esibiscono per la prima volta ad Helsinki, città contenuta nel nome del gruppo. Nel 2008 il gruppo produce e pubblica il singolo That Beep.

Nell'aprile 2011 esce il quarto album intitolato Moment Bends.

Nel marzo 2014 esce NOW + 4EVA (Casual Workout).

Tour[modifica | modifica sorgente]

La band è stata protagonista di diversi tour, nazionali e internazionali; fra gli altri, negli Stati Uniti hanno suonato con i Death Cab for Cutie ed i Clap Your Hands Say Yeah e hanno aperto i concerti di David Byrne, The Polyphonic Spree, Yo La Tengo e Belle & Sebastian.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale
  • Cameron Bird - voce, chitarra, tastiere (dal 2000)
  • Gus Franklin - tastiere, chitarra, voce, trombone, batteria (dal 2002)
  • Jamie Mildren - chitarra, basso, tastiere, flauto (dal 2000)
  • Sam Perry - basso, tastiere (dal 2000)
  • Kellie Sutherland - voce, tastiere, clarinetto (dal 2000)
Ex membri
  • Isobel Knowles - tromba, tastiere, cori (2002-2006)
  • Tara Shackell - tuba, trombone, tastiere, cori (2002-2006)
  • James Cecil - batteria, chitarra, tastiere (2000-2008)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

  • 2006 - We Died, They Remixed

EP[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • 2005 - Do the Whirlwind
  • 2005 - Maybe You Can Owe Me/It'5!!!
  • 2006 - Wishbone
  • 2007 - Heart it Races
  • 2007 - Hold Music
  • 2008 - That Beep
  • 2010 - Contact High
  • 2011 - Escapee
  • 2013 - In the Future
  • 2013 - Dream a Little Crazy
  • 2014 - I Might Survive

Video musicali[modifica | modifica sorgente]

  • 2003 - Like a Call - diretto da Isobel Knowles
  • 2003 - Kindling - diretto da Kellie Sutherland
  • 2005 - It'5! - diretto da Isobel Knowles e Ali Dullard
  • 2005 - Do the Whirlwind versione australiana - diretto da Paul Robertson
  • 2006 - Do the Whirlwind versione inglese - diretto da Nima Nourizadeh
  • 2006 - Wishbone - diretto da Isobel Knowles
  • 2007 - Heart it Races - diretto da Kris Moyes
  • 2007 - Hold Music - diretto da Kim Gehrig
  • 2007 - Debbie - diretto da Josh Logue
  • 2008 - Like It or Not - diretto da Josh Logue
  • 2008 - That Beep - diretto da Krozm
  • 2011 - Contact High - diretto da Krozm
  • 2011 - Escapee - diretto da Marcus Soderlund
  • 2011 - W.O.W. - diretto da Krozm

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica