Remix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il remix (spesso abbreviato in rmx) è una versione alternativa di una canzone originale alternata. Può contenere lo stesso testo, o variarlo in alcune parti, o estrapolarne una singola parte. Generalmente la differenza maggiore risiede nell'arrangiamento.

Vi sono molte tipologie di remix (oggi se ne riconoscono più di 5):

  • Extended Remix o Extended Mix: è il primo remix specifico di quella canzone, remixato dall'artista indicato prima della sigla. In poche parole è la versione "estesa" della canzone, versione che presenta parti in più rispetto alla versione "tagliata" che viene suonata in radio.
  • Radio Edit o Radio Cut: generalmente non è un remix vero e proprio, ma è la versione tagliata e suonata in radio, che serve per accelerare i tempi di riproduzione e far sì che il brano termini in breve tempo, coerentemente con i tempi della radio;
  • Vocal Mix: quando ad una canzone composta solo dall'arrangiamento, successivamente viene aggiunta la voce con il testo. Questa tecnica risulta molto diffusa nel genere Trance;
  • Club Mix: è la canzone in versione originale mixata con altri effetti sonori. Il remix viene elaborato e suonato nei "club" (discoteche).

Secondo la lista degli album di remix più venduti, l'album di remix più venduto al mondo è Blood on the Dance Floor di Michael Jackson, con oltre 7 milioni di copie vendute.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica