Remix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il remix (spesso abbreviato in rmx) è una versione alternativa di un brano musicale precedentemente prodotto in versione originale. Può contenere lo stesso testo, o variarlo in alcune parti, o estrapolarne una singola parte. Generalmente la differenza maggiore risiede nell'arrangiamento, nella base ritmica o nella struttura del brano musicale stesso.

Tra le tipologie di remix maggiormente note, ricordiamo:

  • Extended Remix o Extended Mix: denota la versione di base di durata estesa di un brano musicale, con presenza di spazi idonei per il missaggio da parte del DJ;.
  • Radio Edit o Radio Cut: denota generalmente una versione di durata limitata, concepita per essere suonata in radio, priva di spazi per il missaggio da parte del DJ;
  • Vocal Mix: denota una versione con musica e testo cantato, a differenza delle versioni solamente strumentali;
  • Instrumental Mix: denota una versione esclusivamente strumentale, priva di qualsiasi traccia di cantato;
  • Dub Mix: denota una versione prevalentemente strumentale, con alcuni inserimenti di tracce cantate, specialmente in corrispondenza del refrain;
  • Club Mix: denota una versione concepita per un uso nei "club" (discoteche).

Secondo la lista degli album di remix più venduti, l'album di remix più venduto al mondo è Blood on the Dance Floor di Michael Jackson, con oltre 7 milioni di copie vendute.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica