Amanda Tapping

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amanda Tapping al Comic Con 2007

Amanda Tapping (Rochford, 28 agosto 1965) è un'attrice canadese. È nota soprattutto per la sua partecipazione alla serie televisiva di fantascienza Stargate SG-1 e come protagonista della serie Sanctuary.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata in Inghilterra, nell'Essex, all'età di tre anni si è spostata con la sua famiglia a Ontario, Canada. Ha tre fratelli, 2 più grandi di lei e un gemello. Dopo il diploma alla North Toronto High School, ha continuato a studiare all'Università di Windsor, una scuola di arti drammatiche a Windsor nell'Ontario. Dal 2004 vive con suo marito Alan Kovacs a Vancouver, Columbia Britannica. Ha una figlia, Olivia B., nata il 22 marzo 2005, e un bouvier des flandres. È un'orgogliosa portavoce dell'UNICEF.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo la laurea ha continuato a studiare arti teatrali, mentre effettuava diversi stage di produzione. È apparsa in diversi annunci pubblicitari ed ha interpretato vari ruoli in televisione, come Oltre i limiti e X-Files. Ha anche creato il gruppo teatrale Random Acts.

Stargate[modifica | modifica sorgente]

È diventata famosa per aver interpretato il Ten.Col. Samantha Carter nella serie televisiva di fantascienza Stargate SG-1, che ha debuttato nel 1997. È sempre stata nel cast regolare per tutte le 10 stagioni della serie.

Nel 2004 ha esordito come regista in Stargate SG-1, dirigendo l'episodio Resurrezione.

È nel cast del film Stargate: The Ark of Truth (2008) e Stargate: Continuum (2008). Nello stesso anno è entrata a far parte del cast fisso di Stargate Atlantis, spin-off di Stargate SG-1. A causa dei bassi ascolti la serie terminerà alla fine della quinta stagione e saranno prodotti dei direct-to-video per continuare la storia, in cui forse apparirà anche la stessa Amanda Tapping.

Sanctuary[modifica | modifica sorgente]

Dal 2007 al 2011 è stata protagonista della serie televisiva Sanctuary, in cui ha interpretato il ruolo di Helen Magnus. La serie è stata cancellata da Syfy il 21 maggio 2012, dopo una webserie e quattro stagioni trasmesse.[1]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Kent Gibbons, Syfy Ends ‘Sanctuary' Run After Four Seasons in Multichannel News, 21 maggio 2012. URL consultato il 23 maggio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 21829036 LCCN: no/2003/36120