Ai Tominaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ai Tominaga
Ai Tominaga, Red Dress Collection 2004.jpg
Altezza 178[1] cm
Misure 79-61-87.5[1]
Taglia 34[1] (UE) - 4[1] (US)
Scarpe 39[1] (UE) - 7[1] (US)
Occhi Neri
Capelli Neri

Ai Tominaga (Kanagawa, 30 novembre 1982) è una modella giapponese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ai Tominaga comincia la propria carriera nel mondo della moda nel 2000 comparendo sulla copertina della rivista Fran a marzo e di Vogue a dicembre, nel suo paese d'origine, il Giappone. A poca distanza la Tominaga comincia a sfilare per importanti marchi, quali John Galliano, Vivienne Tam, Anna Sui, Christian Dior, Karl Lagerfeld, Gucci, Michael Kors, Ralph Lauren, Dolce e Gabbana, Givenchy, Elie Saab, Alexander McQueen e Valentino, fra gli altri.

La Tominaga è anche apparsa sulle edizioni statunitensi, francesi, britanniche, russe, tedesche e giapponesi di Vogue, Harper's Bazaar, i-D, ed è stata fotografata da Annie Leibovitz, Nick Knight, Steven Meisel, Ellen von Unwerth, Mert and Marcus e Peter Lindbergh.

È anche stata testimonial per le campagne pubblicitarie di Yves Saint-Laurent (insieme alle colleghe Jacquetta Wheeler, Carmen Kass e Caroline Ribeiro), Gucci Eau de Parfum II, Hermès, Tag Heuer, Banana Republic, Gap (per il quale si è fatta fotografare insieme al figlioletto Akitsugu), e recentemente di Moschino. Nel 2004 è apparsa sul calendario Pirelli.

Attualmente la modella è legata alle agenzie Why Not Model Agency, Marilyn Agency e Image Models di Tokyo.

Nel 2004 ha lavorato come attrice nel film giapponese Devilman, tratto dall'omonimo manga di Go Nagai, interpretando il ruolo dell'arpia Silen.

Agenzie[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f (EN) Ai Tominaga in Fashion Model Directory, Fashion One Group.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]