Aeroporto di Leopoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Leopoli
Lviv airport.jpg
IATA: LWO – ICAO: UKLL
Descrizione
Nome impianto Aeroporto internazionale di Leopoli
Tipo Civile
Esercente governo
Stato Ucraina Ucraina
Oblast Oblast' di Leopoli
Posizione a 6 km da Leopoli
Altitudine AMSL 326 m
Coordinate 49°48′45″N 23°57′22″E / 49.8125°N 23.956111°E49.8125; 23.956111Coordinate: 49°48′45″N 23°57′22″E / 49.8125°N 23.956111°E49.8125; 23.956111
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Ucraina
UKLL
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
13/31 3 305 m asfalto
Statistiche
Passeggeri in transito 147 700 (2007)

[senza fonte]

L'Aeroporto di Leopoli (IATA: LWOICAO: UKLL) (in ucraino: Міжнародний аеропорт «Львів» імені Данила Галицького) è un aeroporto dell'Ucraina che serve la città di Leopoli. Nel 2007, l'aeroporto ha servito 147.700 passeggeri.[1] L'aeroporto si trova a 6 km dal centro di Leopoli.

È stato precedentemente noto come campo d'aviazione Sknyliv. Nel 2002 fu sito del disastro aereo di Sknyliv.

Futura espansione[modifica | modifica wikitesto]

In preparazione di Euro 2012, l'aeroporto si sottoporrà ad un progetto di espansione dal costo di 200 milioni di dollari. Dei 200 milioni di dollari, si prevede che il governo ucraino fornirà 70 milioni di dollari mentre i restanti 130 milioni arriveranno da investitori privati. [1]. Il progetto di espansione prevede un allungamento di 700 metri della pista esistente e la costruzione di un nuovo terminal aeroportuale in grado di gestire fino a 1.220 passeggeri all'ora (5,69 milioni l'anno).[2].

Numero dei Passeggeri[1][2][3]:

Anno Passeggeri
2004 100.000
2005 110.000
2007 147.700
2010 794.600 (numero stimato)
2012 1.342.800 (numero stimato)
2015 2.320.400 (numero stimato)
2020 3.737.000 (numero stimato)

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Compagnie aeree e destinazioni stagionali e storiche[modifica | modifica wikitesto]

Compagnie aeree cargo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://www.girodivite.it/IMG/doc/UCRAINA.doc
  2. ^ IAAE | International Association of Airport Executives
  3. ^ www.mfa.gov.ua/data/upload/publication/china/ua/18449/lviv_airport_upgrade_eng.pdf

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Gallerie fotografiche[modifica | modifica wikitesto]