Adrie Koster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adrie Koster
Adrie Koster.jpg
Adrie Koster da allenatore
Dati biografici
Nome Adrianus Cornelis Koster
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Squadre di club1
1977-1979 Roda JC Roda JC 56 (11)
1979-1983 PSV PSV 40 (11)
Nazionale
1978 Paesi Bassi Paesi Bassi 3 (0)
Carriera da allenatore
1985-1986 Eindhoven Eindhoven Assistente
1986-1990 Willem II Willem II Assistente
1990-1991 Willem II Willem II
1991-1993 Roda JC Roda JC
1993-1995 Helmond Sport Helmond Sport
1995-1997 TOP Oss TOP Oss
1997-2003 Excelsior Excelsior
2003-2005 VVV-Venlo VVV-Venlo
2005-2007 RKC Waalwijk RKC Waalwijk
2007 Ajax Ajax A1
2007-2008 Ajax Ajax
2008-2009 Jong Ajax Jong Ajax
2009-2011 Club Bruges Club Bruges
2012 Paesi Bassi Paesi Bassi U-20
2012 Beerschot Beerschot
2013-2014 Club Africain Club Africain
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 gennaio 2014

Adrie Koster, all'anagrafe Adrianus Cornelis Koster (Zierikzee, 18 novembre 1954), è un allenatore di calcio ed ex calciatore olandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Come giocatore ha militato nei club Roda JC (1977-1979) e PSV Eindhoven (1979-1983). Nella squadra nazionale olandese ha collezionato tre presenze senza segnare gol.

Inizia come vice allenatore prima l'FC Eindhoven e poi con il Willem II Tilburg (dal 01/07/1986 al 30/06/1990). Da allenatore ha guidato il Willem II Tilburg (dal 01/07/1990 al 30/06/1991), Roda JC (dal 01/07/1991 al 28/02/1993), Helmond Sport (dal 01/07/1993 al 30/06/1995), FC Oss (dal 01/07/1995 al 30/06/1997), Excelsior Rotterdam (dal 01/07/1997 al 30/06/2003), VVV-Venlo (dal 01/07/2004 al 30/06/2005), RKC Waalwijk (dal 01/07/2005 al 27/11/2006). Dal 1 luglio 2007 è allenatore delle selezione A-1 dell'Ajax. Dal 9 ottobre 2007 diventa allenatore interim dell'Ajax al posto dell'esonerato Henk ten Cate. Il 10 ottobre lascia la guida dell'A-1 per dedicarsi alla prima squadra. Lascia i lancieri il 30 giugno 2008. Dal 1 luglio 2008 al 30 giugno 2009 è alla guida dello Jong Ajax. Il 1 luglio 2009 è passato ad allenare il Club Brugge. Rimane fino al 30 ottobre 2011. Dal 1 gennaio 2012 al 30 giugno allena l'Olanda Under-20. Il 1 luglio 2012 passa alla guida del Beerschot. Rimane alla guida fino al 29 novembre. Il 1 luglio 2013 è allenatore del Club Africain. Dal 14 gennaio 2014 non è più l'allenatore della squadra tunisina.