Żejtun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Zeitun)
Jump to navigation Jump to search
Żejtun
consiglio locale
Iż-Żejtun
Città Beland
Żejtun – Stemma Żejtun – Bandiera
Żejtun – Veduta
Il centro di Żejtun
Localizzazione
StatoMalta Malta
RegioneMalta Scirocco
Amministrazione
Data di istituzione30 giugno 1993
Territorio
Coordinate35°51′11.38″N 14°32′06.92″E / 35.853161°N 14.535256°E35.853161; 14.535256 (Żejtun)Coordinate: 35°51′11.38″N 14°32′06.92″E / 35.853161°N 14.535256°E35.853161; 14.535256 (Żejtun)
Altitudine60 e 50 m s.l.m.
Superficie0,53 km²
Abitanti11 521 (marzo 2013)
Densità21 737,74 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postaleŻTN
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2MT-67
Nome abitantiŻejtuni (m), Żejtunija (f), Żwieten (pl)
Cartografia
Żejtun – Localizzazione
Sito istituzionale

Żejtun[1][2](forma estesa in maltese Iż-Żejtun, in italiano storico anche Zeitun [3]o Casal Zeitun[4]), è una località situata nella parte sud dell'isola di Malta. Ha una popolazione di 13000 abitanti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anche nota in italiano come Casal Santa Caterina,[senza fonte] Żejtun venne soprannominata Città Beland dal cognome della madre del Gran Mastro Ferdinand von Hompesch zu Bolheim dell'ordine dei Cavalieri Ospitalieri, l'ultimo prima della caduta di Malta ad opera di Napoleone.

La festa principale della cittadina è quella di Santa Caterina di Alessandria, la terza domenica di giugno. Un'altra importante festa è quella di San Gregorio, il mercoledì dopo il giovedì santo.

Lo stemma di Żejtun consiste in una targa con sfondo bianco e croce verde; quest'ultimo colore indica sia il colore dalla pace che quello dell'olivo. La croce sta ad indicare la religione Cattolica.

È gemellata con la città italiana di Celano (AQ)[5].

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN156317320 · GND (DE7618106-6
Malta Portale Malta: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Malta