Kerċem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kerċem
consiglio locale
Ta' Kerċem
Kerċem – Stemma Kerċem – Bandiera
Kerċem – Veduta
Panorama di Kerċem
Localizzazione
Stato Malta Malta
Regione Gozo
Amministrazione
Sindaco Mario Azzopardi (PN)
Data di istituzione 30 giugno 1993
Territorio
Coordinate 36°03′21.99″N 14°13′54.33″E / 36.056108°N 14.231758°E36.056108; 14.231758 (Kerċem)Coordinate: 36°03′21.99″N 14°13′54.33″E / 36.056108°N 14.231758°E36.056108; 14.231758 (Kerċem)
Altitudine 131 m s.l.m.
Abitanti 1 654 (2005)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 MT-22
Nome abitanti Kerċmi (m), Kerċmija (f), Kerċmin (pl)
Cartografia
Kerċem – Localizzazione
Sito istituzionale

Kerċem[1][2] (Ta' Kerċem, in italiano storicamente anche Chercem[3]) è un comune di Malta con una popolazione di 1.654 persone nel 2014, sull'isola di Gozo

Il villaggio di Kerċem si trova a sud-ovest di Victoria, si estende tra la pittoresca Valle di Lunzjata, le verdi colline di Tal-Mixta, Għar Ilma e Ta 'Dbieġi e fino allo stagno di Għadira ta' San Rafflu e le scogliere di Xlendi.

Le scoperte archeologiche dimostrano che l'area di Kerċem era abitata già nella fase di Għar Dalam (5.000-4.500 aC). I bagni romani e un cimitero paleo-cristiano a Għar Gerduf, citati dallo storico gozitano Giovanni Pietro Francesco Agius de Soldanis come catacombe romane, sono anche significative scoperte. Tuttavia, fino ad oggi, questi siti storici non sono accessibili al pubblico.

Ta 'Kerċem si è evoluta in una comunità di villaggi nel tardo Medioevo, attorno ad un'antica cappella dedicata a Papa Gregorio Magno costruita intorno al 1581. Il sito ha guadagnato importanza storica grazie alla tradizionale processione di San Gregorio annuale dalla chiesa parrocchiale di Victoria a questa cappella medievale, nella festa del santo, cioè il 12 marzo. La cappella, tuttavia, è stata sostituita dalla attuale chiesa parrocchiale nel 1851, che a sua volta è stata ampliata più tardi tra il 1906 e il 1910. Ta 'Kercem è stata elevata a parrocchia distinta il 10 marzo 1885 dal vescovo Pietro Pace. La chiesa parrocchiale di Ta 'Kercem è l'unica chiesa di Gozo dedicata congiuntamente a due santi. Come detto in precedenza, è stata tradizionalmente dedicata a Papa San Gregorio, ma, a partire dal 17 agosto 1885, la chiesa è stata inoltre dedicata alla Madonna del Perpetuo Aiuto.

Il villaggio di Ta 'Kerċem ha una popolazione di circa 1700 persone. Le attività culturali includono la fiera annuale di Għadira, che è una tradizionale fiera familiare nella zona di campagna di San Rafflu. Il borgo di Santa Luċija, Gozo, sebbene in sé incorporato all'interno di Ta' Kerċem, resta distinto dalla sua piazza della chiesa rustica. Santa Luċija è abitata da gente del paese con alcune vecchie case costruite attorno ad una vecchia cappella dedicata a Santa Lucia.

Acquedotto di Gozo a Kerċem
Chiesa parrocchiale
Chiesa di Santa Lucija

Zone di Ta' Kerċem[modifica | modifica wikitesto]

  • Fuq il-Blat
  • Għajn Abdul
  • Għar Ilma
  • Iċ-Ċnus
  • Ix-Xagħri
  • Klula
  • Lekx
  • Sarraflu
  • Ta' Berrini
  • Ta' Ċajplu
  • Ta' Ġanton
  • Ta' Katas
  • Ta' Majru
  • Ta' Summina
  • Ta' Xkura
  • Tal-Warda
  • Wardija
  • Wied il-Ġifna
  • Wied tal-Grixti

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Malta Portale Malta: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Malta