Zach Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zach Brown
Zach Brown.jpg
Brown nel 2017
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 111 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Linebacker
Squadra Washington Redskins
Carriera
Giovanili
2008-2011 North Carolina Tar Heels
Squadre di club
2012-2015 Tennessee Titans
2016 Buffalo Bills
2017- Washington Redskins
Statistiche
Partite 66
Partite da titolare 50
Tackle 422
Sack 14,0
Intercetti 7
Fumble forzati 4
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 settembre 2017

Zachary Brown (Columbia, 23 ottobre 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di linebacker per i Washington Redskins della National Football League. Fu scelto nel corso del secondo giro (52° assoluto) del Draft NFL 2012 dai Tennessee Titans. Al college ha giocato a football a North Carolina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tennessee Titans[modifica | modifica wikitesto]

Considerato uno dei miglior prospetti tra i linebacker disponibili nel Draft 2012[1], Brown fu scelto nel corso del secondo giro dai Titans. Nella sua stagione da rookie disputò tutte le 16 partite, 14 delle quali come titolare, mettendo a segno 93 tackle, 5,5 sack e 3 intercetti, due dei quali ritornati in touchdown nell'ultima gara della stagione regolare vinta contro i Jacksonville Jaguars[2].

I Titans 2013 aprirono la stagione battendo in trasferta i Pittsburgh Steelers con Brown che guidò la squadra con 8 tackle e 2 sack su Ben Roethlisberger[3]. Altri 12 tackle li mise a segno la settimana successiva contro gli Houston Texans[4]. La sua annata si concluse con 91 tackle, 4 sack e un intercetto.

Buffalo Bills[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 aprile 2016, Brown firmò un contratto annuale del valore di 1,25 milioni di dollari con i Buffalo Bills.[5][6] Inizialmente era previsto dovesse essere la riserva dall'inside linebacker rookie Reggie Ragland ma questi si ruppe il legamento crociato anteriore durante il training camp e Brown prese il suo posto nella formazione titolare.[7] Il 4 ottobre, Brown mise a segno un nuovo primato personale di 17 tackle nella vittoria per 16-0 sui New England Patriots, venendo premiato come miglior difensore della AFC della settimana. A fine stagione si classificò secondo nella NFL con 149 tackle dietro solamente a Bobby Wagner, oltre a 4 sack, 1 intercetto e 2 fumble forzati, venendo inserito nel Second-team All-Pro e convocato per il suo primo Pro Bowl al posto di Dont'a Hightower, impegnato con i Patriots nel Super Bowl LI[8].

Washington Redskins[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 aprile 2017, Brown firmò un contratto di un anno con i Washington Redskins.[9]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2016
2016
  • Difensore della AFC della settimana: 1
4ª del 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) NFL Draft Scout, su nfldraftscout.com.
  2. ^ (EN) Game Center: Jacksonville 20 Tennessee 38, NFL.com, 30 dicembre 2012. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: Tennessee 16 Pittsburgh 9, NFL.com, 9 settembre 2013. URL consultato il 10 settembre 2013.
  4. ^ (EN) Game Center: Tennessee 24 Houston 30, NFL.com, 15 settembre 2013. URL consultato il 17 settembre 2013.
  5. ^ Sportrac.com:Zach Brown, su Sportrac.com. URL consultato il 3 gennaio 2017.
  6. ^ Zach Brown signs one-year deal with Bills, su ESPN.com, 4 aprile 2016. URL consultato il 3 gennaio 2017.
  7. ^ Zach Brown, Lamar Miller among top free agent hits 23 novembre 2016
  8. ^ (EN) Three rookies, Matt Ryan among players named to All-Pro team, NFL.com, 6 gennaio 2017. URL consultato il 6 gennaio 2017.
  9. ^ Kevin Patra, Zach Brown, Washington Redskins agree on 1-year deal, su NFL.com. URL consultato il 3 aprile 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]