Mitchell Schwartz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mitchell Schwartz
Mitchell Schwartz.JPG
Schwartz nel 2012.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 144 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Offensive tackle
Squadra Kansas City Chiefs
Carriera
Giovanili
2007-2011 Cal. Golden Bears
Squadre di club
2012-2015 Cleveland Browns
2016- Kansas City Chiefs
Statistiche
Partite 80
Partite da titolare 80
Palmarès
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2017

Mitchell Bryan Schwartz (Pacific Palisades, 8 giugno 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di offensive tackle per i Kansas City Chiefs della National Football League. Fu scelto nel corso del secondo giro (37° assoluto) del Draft NFL 2012 dai Cleveland Browns. Al college ha giocato a football a California. È il fratello di Geoff Schwartz dei Minnesota Vikings[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Cleveland Browns[modifica | modifica wikitesto]

Considerato uno dei migliori prospetti del Draft 2012 tra gli offensive tackle, Schwartz fu scelto nel corso del secondo giro (37° assoluto) dai Cleveland Browns. Nella sua stagione da rookie giocò come titolare tutte le 16 partite, così come nella successiva.

Kansas City Chiefs[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 marzo 2016, Schwartz firmò un contratto quinquennale del valore di 53 milioni di dollari coi Kansas City Chiefs, rendendolo uno dei tackle destri più pagati nella lega. Nella prima stagione con la nuova squadra disputò per la quinta stagione consecutiva tutte le 16 gare come titolare, venendo inserito nel Second-team All-Pro[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pair of Panthers' brothers are strong line prospects, su newsobserver.com.
  2. ^ (EN) Three rookies, Matt Ryan among players named to All-Pro team, NFL.com, 6 gennaio 2017. URL consultato il 6 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]