Tyler Lockett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tyler Lockett
Tyler Lockett 2016 Pro Bowl.jpg
Lockett nel Pro Bowl 2016
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 83 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Wide receiver
Squadra Seattle Seahawks
Carriera
Giovanili
2011-2014 Kansas State Wildcats
Squadre di club
2015- Seattle Seahawks
Statistiche
Partite 31
Partite da titolare 17
Ricezioni 92
Yard ricevute 1.261
Touchdown su ric. 7
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 agosto 2017

Tyler Lockett (Tulsa, 28 settembre 1992) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di wide receiver per i Seattle Seahawks della National Football League (NFL).

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Al college, Lockett giocò a football a Kansas State dal 2011 al 2014. Nella sua ultima stagione fu premiato come All-American come punt returner e chiuse la sua esperienza nel college football totalizzando 6.586 yard complessive e 35 touchdown, incluse 3.710 yard e 29 touchdown come ricevitore, due primati di istituto che batterono quelli di suo padre Kevin.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Lockett nella pre-stagione 2015

Lockett fu scelto nel corso del secondo giro (69º assoluto) del Draft NFL 2015 dai Seattle Seahawks[1]. Debuttò come professionista nella prima gara della stagione contro i St. Louis Rams, ritornando subito un punt per 57 yard in touchdown, oltre a ricevere 4 passaggi per 34 yard[2]. La settimana seguente partì per la prima volta come titolare al Lambeau Field contro i Green Bay Packers. Nel terzo turno, contro i Chicago Bears, stabilì un nuovo record di franchigia, ritornando il kickoff di apertura del secondo tempo per 105 yard in touchdown[3][4]. Quattro giorni dopo, fu premiato come miglior giocatore degli special team della NFC del mese[5], diventando solamente il secondo rookie della storia della franchigia a vincere tale riconoscimento, dopo Joey Galloway nel 1995[6].

Nella gara del settimo turno, vinta contro i San Francisco 49ers al Levi's Stadium, Lockett segnò il primo touchdown su ricezione in carriera su un passaggio da 43 yard del quarterback Russell Wilson[7]. Divenne così solamente il secondo rookie degli ultimi 15 anni nella NFL a segnare su ritorni di punt, di kickoff e su ricezione assieme a Randall Cobb e il secondo assoluto della storia dei Seahawks a riuscirvi nella stessa stagione dopo Nate Burleson nel 2007. Nella settimana 11, ancora contro i 49ers, Rawls segnò per la prima volta due TD su ricezione nella stessa gara nella vittoria per 29-13[8]. Andò nuovamente a segno due volte nel quattordicesimo turno in casa dei Ravens, guidando Seattle con 106 yard ricevute e venendo premiato come rookie della settimana[9][10]. Nell'ultimo turno della stagione regolare, Lockett ritornò 4 punt per 139 yard contro i Cardinals, un nuovo record di franchigia, venendo premiato come miglior giocatore degli special team della settimana e come rookie della settimana[11][12][13]. Il giorno successivo fu anche annunciato come miglior giocatore degli special team del mese di dicembre[14].

La stagione regolare si chiuse guidando la NFL in yard medie per tocco (14,8) e in yard totali su ritorno, al secondo posto per tentativi di ritorno di kickoff (33) e di punt (40) e al terzo posto in yard ritornate da kickoff (852) e da punt (379), venendo convocato per il Pro Bowl ed inserito nel First-team All-Pro in qualità di punt returner[15][16][17]. In attacco ricevette 51 passaggi per 661 yard (terzo nella squadra) e 6 touchdown (secondo di Seattle assieme a Jermaine Kearse). Il primo touchdown nei playoff lo ricevette nel secondo turno ma Seattle fu eliminata dai Panthers[18].

Il primo touchdown della sua seconda stagione, Lockett lo segnò dopo una corsa da 75 yard nella vittoria della settimana 13 sui Panthers[19]. Due settimane dopo disputò la miglior gara stagione ricevendo 130 yard e un touchdown nella vittoria sui Los Angeles Rams che consegnò a Seattle il titolo di division[20]. La sua annata si chiuse nel penultimo turno quando si fratturò il perone nella partita contro gli Arizona Cardinals[21]. Il suo 2016 terminò così con 41 ricezioni per 567 yard e due touchdown complessivi in 15 partite, 9 delle quali come titolare, venendo inserito nel Second-team All-Pro come kick returner[22].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2015
2015
2016
settembre e dicembre 2015
17ª del 2015
14ª e 17ª del 2015
  • All-Rookie Team - 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Seahawks Trade up in Third Round to Select WR Tyler Lockett, seahawks.com, 1º maggio 2015. URL consultato il 2 maggio 2015.
  2. ^ Nfl, Buffalo demolisce Indianapolis, flop per Seattle. Ok Denver, gazzetta.it, 14 settembre 2015. URL consultato il 14 settembre 2015.
  3. ^ (EN) Seahawks shut out Bears for Seattle's first win, NFL.com, 28 settembre 2015. URL consultato il 28 settembre 2015.
  4. ^ Nfl: Brady alla sfilata, rullo Patriots. Roethlisberger fuori 6 settimane, gazzetta.it, 28 settembre 2015. URL consultato il 28 settembre 2015.
  5. ^ (EN) Tom Brady, Julio Jones lead Players of the Month, NFL.com, 1º ottobre 2015. URL consultato il 1º ottobre 2015.
  6. ^ (EN) Thursday Round-Up: Seahawks Rookie Wide Receiver Tyler Lockett Wins NFC Special Teams Player of the Month, seahawks.com, 1º ottobre 2015. URL consultato il 1º ottobre 2015.
  7. ^ (EN) Game Center: Seahawks 20 49ers 3, NFL.com, 22 ottobre 2015. URL consultato il 23 ottobre 2015.
  8. ^ (EN) Game Center: San Francisco 19 Seattle 29, NFL.com, 22 novembre 2015. URL consultato il 23 novembre 2015.
  9. ^ (EN) Game Center: Seattle 35 Baltimore 6, NFL.com, 13 dicembre 2015. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  10. ^ (EN) Pepsi Rookie of the Week: Tyler Lockett, NFL.com, 18 dicembre 2015. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  11. ^ (EN) Game Center: Seattòe 36 Arizona 6, NFL.com, 3 gennaio 2016. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  12. ^ Nfl, 17ª giornata: Ryan si vendica con i Jets. I Pats lasciano il n°1 a Miami, gazzetta.it, 4 gennaio 2016. URL consultato il 4 gennaio 2016.
  13. ^ (EN) Cam Newton highlights Week 17 Players of Week, NFL.com, 6 gennaio 2016. URL consultato il 6 gennaio 2016.
  14. ^ (EN) Antonio Brown tops December's Players of the Month, NFL.com, 7 gennaio 2016. URL consultato il 7 gennaio 2016.
  15. ^ (EN) Seven Seahawks Earn 2016 Pro Bowl Honors, seahawks.com, 22 dicembre 2015. URL consultato il 23 dicembre 2015.
  16. ^ (EN) Seattle Seahawks Rookie Tyler Lockett Named First-Team All-Pro Returner; Cornerback Richard Sherman, Linebacker Bobby Wagner Named Second-Team All-Pro, seahawks.com, 8 gennaio 2016. URL consultato l'8 gennaio 2016.
  17. ^ (EN) 2015 All-Pro team: Analysis of the first-team roster, NFL.com, 8 gennaio 2016. URL consultato l'8 gennaio 2016.
  18. ^ (EN) Panthers withstand comeback, outlast Seahawks, 31-24, NFL.com, 17 gennaio 2016. URL consultato il 18 gennaio 2016.
  19. ^ (EN) Game Center: Carolina 7 Seattle 40, NFL.com, 4 dicembre 2016. URL consultato il 6 dicembre 2016.
  20. ^ (EN) Game Center: Los Angeles 3 Seattle 24, NFL.com, 15 dicembre 2016. URL consultato il 16 dicembre 2016.
  21. ^ Nfl, Atlanta, Houston e New York Giants ai playoff. Carr k.o.: stagione finita, gazzetta.it, 25 dicembre 2016. URL consultato il 25 dicembre 2016.
  22. ^ (EN) Three rookies, Matt Ryan among players named to All-Pro team, NFL.com, 6 gennaio 2017. URL consultato il 6 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]