Waste Management

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Waste Management
Artista t.A.T.u.
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 dicembre 2009Gnome-globe.svg
17 dicembre 2009 Russia
Durata Standard version: 49:55 minutes[1]
Trascendent version: 60:08 minutes[2]
Dischi 1
Tracce 11 (+3 tracce bonus)
Genere Musica elettronica
Dance
Etichetta Coqueiro Verde Records
Produttore Boris Rensky
Sergio Galoyan
Registrazione 2007-2008
t.A.T.u. - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2011)
Singoli
  1. Snowfalls
    Pubblicato: 13 luglio 2009
  2. White Robe
    Pubblicato: 10 novembre 2009
  3. Sparks
    Pubblicato: 13 aprile 2010

Waste Management (Gestione di Rifiuti) è il terzo album in lingua inglese del duo pop russo t.A.T.u.. Il primo titolo dell'album era Happy Smiles poi fu cambiato in Waste Management. La data di pubblicazione era prevista per il 10 ottobre 2009 poi, però, posticipata al 15 dicembre 2009 come annunciato dal sito ufficiale del duo il 18 novembre. L'album verrà pubblicato fisicamente solo in Sud America e in Russia.

L'album pubblicato in russo che corrisponde a questa versione è Veselye Ulybki.

Nel 2011 viene pubblicato Waste Management Remixes.

Informazioni sull'album[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato pubblicato in Brasile, Argentina e Cile grazie alla Coquiro Verde Records e in Russia con Misterya Zvuka.
La Coqueiro Verde Records ha affermato che l'uscita dell'album verrà anticipata dalla pubblicazione di altri due singoli oltre a Snowfalls (pubblicato precedentemente per anticipare l'album): White Robe e Sparks, con i corrispettivi video musicali.
Dell'album sono presenti due versioni: la "Standard Version" (formata da 14 tracce) e la "Trascendent Version" (composta dai 14 brani uniti da intervalli che rendono il suono continuo). Delle due, solo la "Trascendent Version" verrà pubblicata su CD ed è stata definita da Lena Katina come "un viaggio musicale continuo" che inoltre afferma che la principale influenza in questa versione sono stati i Pink Floyd[3].
L'album contiene le stesse tracce di Veselye Ulybki ma con l'aggiunta di tre remix (Belyj Plaščik, Running Blind, Don't Regret) e l'eliminazione dell'intro (la versione strumentale di Don't Regret/Ne Žalej).

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Snowfalls è il primo singolo estratto dall'album ed è la controparte russa di Snegopady. È stato pubblicato il 13 luglio 2009 ed è disponibile solo tramite download digitale. Il video musicale, che venne trasmesso per la prima volta da MTV Baltic e caricato nei canali ufficiali di YouTube, iLike e MySpace del duo, è stato totalmente creato con effetti grafici computerizzati; nel video si assiste ad una gara, uno scontro, di moto tra Julia e Lena. Esistono due versioni del video: la "TV Version" e la "Heart Attack Version".

La differenza tra le due versioni è caratterizzata dall'audio: la "Heart Attack Version", infatti, non presenta l'audio della canzone ma solo il "comune" rumore di auto e moto. Attualmente è possibile scaricare la canzone da Amazon e da iTunes (che mette a disposizione download anche il video).

  • White Robe è il secondo singolo estratto dall'album pubblicato il 10 novembre 2009 e corrisponde alla versione inglese di Belyj Plaščik. Il video musicale fu mandato in onda per la prima volta da MTV Brazil. È quasi identico al video utilizzato per la versione russa ma contiene alcune parti della versione non censurata girata per Belyj Plaščik.
  • Sparks è il terzo singolo, pubblicato il 13 aprile 2010, ed è la controparte inglese di 220. Verrà pubblicato in Brasile e sul canale ufficiale di YouTube delle t.A.T.u. il medesimo giorno della pubblicazione. Il video è molto simile a quello girato per la controparte russa 220; nel blog ufficiale viene confermato che una versione inglese del video di 220 era già stata girata da James Cox, ma venne scartata e rimpiazzata da una nuova clip registrata nella stessa location del video in russo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Standard Version[modifica | modifica wikitesto]

# Titolo Durata
1. White Robe 03:14
2. You and I 03:14
3. Sparks 03:09
4. Snowfalls 03:16
5. Martian Eyes 03:09
6. Little People 03:28
7. Waste Management 01:45
8. Running Blind 03:40
9. Fly on the Wall 04:04
10. Time of the Moon 03:24
11. Don't Regret 03:09
Tracce bonus
12. White Robe Fly Dream Remix 5:32
13. Running Blind Transformer Remix 3:53
14. Don't Regret Sniper Remix 4:58

Trascendent Version[modifica | modifica wikitesto]

Questa versione è formata dai 14 brani seguiti da "intervalli" che rendono il suono continuo. È comunque possibile cambiare traccia per scegliere quale canzone ascoltare ma sul cd stesso è consigliato di non stoppare la musica finché essa non sarà finita.[3]

Nuova svolta[modifica | modifica wikitesto]

Waste Management rappresenta l'ultimo album in studio del duo. Particolarità di questo nuovo lavoro è l'approccio ad un sound più elettronico rispetto al tipico pop rock che era solito caratterizzare le t.A.T.u.. Tuttavia, è il primo album in cui le ragazze si cimentano nel canto da soliste, mai avvenuto in nessuno degli altri brani pubblicati in precedenza: la traccia Martian Eyes (che in realtà è identica alla versione in russo Marsianskie Glaza, con il semplice fatto che la prima è trascritta in inglese) è interamente cantata da Lena, mentre il singolo Sparks (come nella sua versione in russo 220) è quasi del tutto interpretato da Julia; la voce di Lena si percepirà solo nel ritornello, in gran parte eclissata da quella della collega. Si può facilmente avvertire, attraverso tali particolari, le strade indipendenti che entrambe le cantanti hanno iniziato a seguire. Non a caso, nel 2012 Lena dichiarò che 220 era stata pianificata come primo singolo da solista di Julia[4].

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Quando Waste Management è stato pubblicato, le t.A.T.u. erano in pausa, motivo per il quale l'album, assieme ai singoli, non ha ricevuto alcun tipo di promozione. Ciò ha comportato uno scarsissimo successo sia in fattori di vendite che di classifiche. L'album doveva essere pubblicato nel 2008, poco dopo l'uscita della controparte in russo (resa disponibile il 21 ottobre 2008); misteriosamente, la data della pubblicazione veniva continuamente posticipata fino al 15 dicembre 2009, ma a quel tempo le t.A.T.u. stavano già premeditando sulle possibili carriere da soliste ed erano in pausa lavorativa. Per tali motivi, le ragazze non si impegneranno minimamente nella promozione del nuovo lavoro, che verrà distribuito in formato fisico solo in Russia e in Sud America.

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Etichetta Formato Versione
Russia[5] 17 dicembre 2009 T.A. Music, Misterya Zvuka CD Trascendent Version
Brasile, Argentina, Cile 15 dicembre 2009 Coqueiro Verde Music
Amazon.com[1] T.A. Music Download digitale Standard Version

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Posiz. più alta
SOYUZ Albums Sales Chart Russia 1
iTunes Top Pop Album Australia 15
iTunes Top Album USA 13
iTunes Top Album UK 18
Top Billboard Russia Album Chart 13
Messico 8

Note[modifica | modifica wikitesto]

SOYUZ Albums Sales Chart Russia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica