Vuelta a España 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Spagna Vuelta a España 1996
Edizione51ª
Data7 settembre - 29 settembre
PartenzaValencia
ArrivoMadrid
Percorso3 947 km, 22 tappe
Tempo97h31'46"
Media40,47 km/h
Classifica finale
PrimoSvizzera Alex Zülle
SecondoSvizzera Laurent Dufaux
TerzoSvizzera Tony Rominger
Classifiche minori
PuntiFrancia Laurent Jalabert
MontagnaSvizzera Tony Rominger
SquadreItalia Team Polti
SprintGermania Jürgen Werner
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Vuelta a España 1995Vuelta a España 1997

La Vuelta a España 1996, cinquantunesima edizione della corsa, si svolse in ventidue tappe, dal 7 al 29 settembre 1996, per un percorso totale di 3 947 km. Fu vinta dallo svizzero Alex Zülle che terminò la gara in 97h31'46" alla media di 40,47 km/h.

Partenza della prima tappa a Valencia con 180 ciclisti, di cui 115 tagliarono il traguardo a Madrid.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
7 settembre Valencia > Valencia 162 Italia Biagio Conte Italia Biagio Conte
8 settembre Valencia > Cuenca 210 Italia Nicola Minali Italia Biagio Conte
8 settembre Cuenca > Albacete 167 Francia Laurent Jalabert Francia Laurent Jalabert
10 settembre Albacete > Murcia 166,5 Belgio Tom Steels Francia Laurent Jalabert
11 settembre Murcia > Almería 208 Paesi Bassi Jeroen Blijlevens Francia Laurent Jalabert
12 settembre Almería > Malaga 196,5 Italia Fabio Baldato Italia Fabio Baldato
13 settembre Malaga - Marbella 171 Italia Fabio Baldato Italia Fabio Baldato
14 settembre Marbella > Jerez de la Frontera 220 Italia Nicola Minali Italia Fabio Baldato
15 settembre Jerez de la Frontera > Cordova 203,5 Italia Nicola Minali Italia Fabio Baldato
10ª 16 settembre El Tiemblo > Ávila (cron. individuale) 46,5 Svizzera Tony Rominger Svizzera Alex Zülle
11ª 17 settembre Ávila > Salamanca 188 Italia Marco Antonio Di Renzo Svizzera Alex Zülle
12ª 18 settembre Benavente > Alto del Naranco 188 Italia Daniele Nardello Svizzera Alex Zülle
13ª 19 settembre Oviedo > Lagos de Covadonga 159 Francia Laurent Jalabert Svizzera Alex Zülle
14ª 20 settembre Cangas de Onís > Parque de Cabárceno 202,5 Italia Biagio Conte Svizzera Alex Zülle
15ª 21 settembre Cabárceno > Alto Cruz de la Demanda 220 Svizzera Alex Zülle Svizzera Alex Zülle
16ª 22 settembre Logroño > Sabiñánigo 221 Italia Nicola Minali Svizzera Alex Zülle
17ª 23 settembre Sabiñánigo > Cerler 165,5 Colombia Oliverio Rincón Svizzera Alex Zülle
18ª 24 settembre Benasque > Saragozza 219,5 Russia Dimitri Konyshev Svizzera Alex Zülle
19ª 25 settembre Getafe > Ávila 217 Svizzera Laurent Dufaux Svizzera Alex Zülle
20ª 26 settembre Ávila > Palazuelos de Eresma 209,5 Italia Gianni Bugno Svizzera Alex Zülle
21ª 27 settembre Segovia > Palazuelos de Eresma (cron. individuale) 43 Svizzera Tony Rominger Svizzera Alex Zülle
22ª 28 settembre Madrid > Madrid 157,5 Belgio Tom Steels Svizzera Alex Zülle
3 947

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Vuelta a España 1996.

Le 20 squadre partecipanti alla gara furono:

N. Cod. Squadra
1-9 ONC Spagna ONCE
11-19 AKI Italia Aki-Gipiemme
21-29 BAN Spagna Banesto
31-39 CTA Italia Cantina Tollo-CoBo
41-49 EUS Spagna Euskadi
51-59 GEW Italia Gewiss-Playbus
61-69 KEL Spagna Kelme-Artiach
71-79 FES Andorra Festina-Lotus
81-89 MAI Portogallo Maia-Jumbo-Cin
91-99 MAP Italia Mapei-GB
N. Cod. Squadra
101-109 MAG Italia MG Boys Maglificio-Technogym
111-119 MOT Stati Uniti Motorola
121-129 MXO Spagna MX Onda
131-139 CSO Francia Petit Casino-C'est votre Equipe
141-149 PLT Italia Polti
151-159 SAE San Marino Saeco-AS Juvenes San Marino
161-169 SCL Spagna Santa Clara-Samara
171-179 SCR Italia Scrigno-Blue Storm
181-189 TEL Germania Team Deutsche Telekom
191-199 TVM Paesi Bassi TVM-Farm Frites

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia oro[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Svizzera Alex Zülle ONCE 97h31'46"
2 Svizzera Laurent Dufaux Festina-Lotus a 6'23"
3 Svizzera Tony Rominger Mapei-GB a 8'29"
4 Italia Roberto Pistore MG Maglificio a 10'13"
5 Italia Stefano Faustini Aki-Gipiemme a 11'21"
6 Austria Georg Totschnig Team Polti a 11'33"
7 Italia Davide Rebellin Team Polti a 13'16"
8 Italia Andrea Peron Motorola a 14'46"
9 Stati Uniti Bobby Julich Motorola a 15'10"
10 Spagna Fernando Escartín Kelme-Artiach a 18'36"

Classifica a punti - Maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Francia Laurent Jalabert ONCE 237
2 Italia Nicola Minali Gewiss 163
3 Belgio Tom Steels Mapei-GB 142

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Svizzera Tony Rominger Mapei-GB 177
2 Francia Laurent Jalabert ONCE 120
3 Russia Dmitri Konyschew Aki-Gipiemme 107

Classifica sprint - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Germania Jürgen Werner Deutsche Tel. 50

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Italia Team Polti 293h10'54"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]