Vuelta a España 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna Vuelta a España 1996
Edizione 51ª
Data 7 settembre - 29 settembre
Partenza Valencia
Arrivo Madrid
Percorso 3 947 km, 22 tappe
Tempo 97h31'46"
Media 40,47 km/h
Classifica finale
Primo Svizzera Alex Zülle
Secondo Svizzera Laurent Dufaux
Terzo Svizzera Tony Rominger
Classifiche minori
Punti Francia Laurent Jalabert
Montagna Svizzera Tony Rominger
Squadre Italia Team Polti
Sprint Germania Jürgen Werner
Cronologia
Edizione precedente
Vuelta a España 1995
Edizione successiva
Vuelta a España 1997

La Vuelta a España 1996, cinquantunesima edizione della corsa, si svolse in ventidue tappe, dal 7 al 29 settembre 1996, per un percorso totale di 3 947 km. Fu vinta dallo svizzero Alex Zülle che terminò la gara in 97h31'46" alla media di 40,47 km/h.

Partenza della prima tappa a Valencia con 180 ciclisti, di cui 115 tagliarono il traguardo a Madrid.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
7 settembre Valencia > Valencia 162 Italia Biagio Conte Italia Biagio Conte
8 settembre Valencia > Cuenca 210 Italia Nicola Minali Italia Biagio Conte
8 settembre Cuenca > Albacete 167 Francia Laurent Jalabert Francia Laurent Jalabert
10 settembre Albacete > Murcia 166,5 Belgio Tom Steels Francia Laurent Jalabert
11 settembre Murcia > Almería 208 Paesi Bassi Jeroen Blijlevens Francia Laurent Jalabert
12 settembre Almería > Málaga 196,5 Italia Fabio Baldato Italia Fabio Baldato
13 settembre Málaga - Marbella 171 Italia Fabio Baldato Italia Fabio Baldato
14 settembre Marbella > Jerez de la Frontera 220 Italia Nicola Minali Italia Fabio Baldato
15 settembre Jerez de la Frontera > Cordova 203,5 Italia Nicola Minali Italia Fabio Baldato
10ª 16 settembre El Tiemblo > Ávila (cron. individuale) 46,5 Svizzera Tony Rominger Svizzera Alex Zülle
11ª 17 settembre Ávila > Salamanca 188 Italia Marco Antonio Di Renzo Svizzera Alex Zülle
12ª 18 settembre Benavente > Alto del Naranco 188 Italia Daniele Nardello Svizzera Alex Zülle
13ª 19 settembre Oviedo > Lagos de Covadonga 159 Francia Laurent Jalabert Svizzera Alex Zülle
14ª 20 settembre Cangas de Onís > Parque de Cabárceno 202,5 Italia Biagio Conte Svizzera Alex Zülle
15ª 21 settembre Cabárceno > Alto Cruz de la Demanda 220 Svizzera Alex Zülle Svizzera Alex Zülle
16ª 22 settembre Logroño > Sabiñánigo 221 Italia Nicola Minali Svizzera Alex Zülle
17ª 23 settembre Sabiñánigo > Cerler 165,5 Colombia Oliverio Rincón Svizzera Alex Zülle
18ª 24 settembre Benasque > Saragozza 219,5 Russia Dimitri Konyshev Svizzera Alex Zülle
19ª 25 settembre Getafe > Ávila 217 Svizzera Laurent Dufaux Svizzera Alex Zülle
20ª 26 settembre Ávila > Palazuelos de Eresma 209,5 Italia Gianni Bugno Svizzera Alex Zülle
21ª 27 settembre Segovia > Palazuelos de Eresma (cron. individuale) 43 Svizzera Tony Rominger Svizzera Alex Zülle
22ª 28 settembre Madrid > Madrid 157,5 Belgio Tom Steels Svizzera Alex Zülle
3 947

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Vuelta a España 1996.

Le 20 squadre partecipanti alla gara furono:

N. Cod. Squadra
1-9 ONC Spagna ONCE
11-19 AKI Italia Aki-Gipiemme
21-29 BAN Spagna Banesto
31-39 CTA Italia Cantina Tollo-CoBo
41-49 EUS Spagna Euskadi
51-59 GEW Italia Gewiss-Playbus
61-69 KEL Spagna Kelme-Artiach
71-79 FES Andorra Festina-Lotus
81-89 MAI Portogallo Maia-Jumbo-Cin
91-99 MAP Italia Mapei-GB
N. Cod. Squadra
101-109 MAG Italia MG Boys Maglificio-Technogym
111-119 MOT Stati Uniti Motorola
121-129 MXO Spagna MX Onda
131-139 CSO Francia Petit Casino-C'est votre Equipe
141-149 PLT Italia Polti
151-159 SAE San Marino Saeco-AS Juvenes San Marino
161-169 SCL Spagna Santa Clara-Samara
171-179 SCR Italia Scrigno-Blue Storm
181-189 TEL Germania Team Deutsche Telekom
191-199 TVM Paesi Bassi TVM-Farm Frites

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia oro[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Svizzera Alex Zülle ONCE 97h31'46"
2 Svizzera Laurent Dufaux Festina-Lotus a 6'23"
3 Svizzera Tony Rominger Mapei-GB a 8'29"
4 Italia Roberto Pistore MG Maglificio a 10'13"
5 Italia Stefano Faustini Aki-Gipiemme a 11'21"
6 Austria Georg Totschnig Team Polti a 11'33"
7 Italia Davide Rebellin Team Polti a 13'16"
8 Italia Andrea Peron Motorola a 14'46"
9 Stati Uniti Bobby Julich Motorola a 15'10"
10 Spagna Fernando Escartín Kelme-Artiach a 18'36"

Classifica a punti - Maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Francia Laurent Jalabert ONCE 237
2 Italia Nicola Minali Gewiss 163
3 Belgio Tom Steels Mapei-GB 142

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Svizzera Tony Rominger Mapei-GB 177
2 Francia Laurent Jalabert ONCE 120
3 Russia Dmitri Konyschew Aki-Gipiemme 107

Classifica sprint - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Germania Jürgen Werner Deutsche Tel. 50

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Italia Team Polti 293h10'54"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]