Uroš Matić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Uroš Matić
Uroš Matić.jpg
Nazionalità Serbia Serbia
Macedonia del Nord Macedonia del Nord (dal 2015)
Altezza 184 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra APOEL
Carriera
Giovanili
Radnički Obrenovac
Jedinstvo Ub
2008-2009VSS Košice
Squadre di club1
2009-2013VSS Košice73 (8)
2013-2014Benfica B16 (0)
2014-2016NAC Breda73 (4)
2016-2017Sturm Graz20 (3)
2017-2018Copenaghen24 (4)
2018-2019Austria Vienna31 (5)
2019-APOEL0 (0)
Nazionale
2009-2010Serbia Serbia U-197 (0)
2010Serbia Serbia U-211 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 giugno 2019

Uroš Matić (Šabac, 23 maggio 1990) è un calciatore serbo naturalizzato macedone, centrocampista dell'APOEL, in prestito dal Copenaghen.

È il fratello minore di Nemanja Matić, centrocampista del Manchester United.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2014 passa dal Benfica al NAC Breda squadra che milita in Eredivise dove contribuisce alla salvezza del club con 14 presenze.

Nel maggio 2014 viene siglato il prolungamento di contratto che lega Matic a La Perla del Sud fino al 30 giugno 2017.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 dicembre 2014 comunica la decisione di giocare con la Nazionale macedone.

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen: 2016-2017
Copenaghen: 2016-2017

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]