Undulatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stratocumulus undulatus

In meteorologia, la dizione di undulatus (un), (dall'analoga parola in latino, con il significato di "ondulato"), è una delle varietà (caratteristica accessoria) possibili per le tipologie di nubi che si presentano in grandi banchi o in strati e indica la situazione in cui sono presenti uno o due sistemi di ondulazioni.[1] I singoli strati nuvolosi possono essere di forma circolare o allungati nella direzione dell'ondulazione.

La terminologia Cirrocumulus undulatus è stata introdotta nel 1896 e fu estesa a cirrus, altocumulus, altostratus, stratocumulus, stratus e cumulus, nel 1930. Nel 1950 l'utilizzo del termine fu eliminato per il cumulus e esteso invece al cirrostratus.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Organisation météorologique mondiale, Undulatus, su Eumetcal. URL consultato il 18 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]