Altocumulus stratiformis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Altocumulus stratiformis
Altocumulus02.jpg
Abbreviazione Ac str
Simbolo CM 3.png
Genere Altocumulus
Altitudine 2 000 - 6 000 m
Classificazione Nubi medie
Precipitazioni correlate si
 

L' altocumulus stratiformis, (abbreviazione Ac str), è una delle quattro specie in cui possono presentarsi le nubi di altocumulus. Tendono a formare estesi strati di elementi separati tra loro o a volte saldati, con uno spessore inferiore ai 500 m.

Sono il genere più frequente di altocumuli, quelli che danno luogo al cosiddetto cielo a pecorelle.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Queste nubi tendono ad associarsi in grandi strati (da cui il nome della specie) che vanno rapidamente a riempire il cielo dando luogo alla caratteristica conformazione del cielo a pecorelle, tradizionalmente associato all'arrivo di precipitazioni intense. Queste nubi infatti possono rapidamente trasformarsi in nimbostratus che è una tipologia generatrice di pioggia.

Viste dall'interno, come nel caso del passaggio di aerei, danno l'impressione di volare dentro una nebbia densa costituita da goccioline d'acqua alternate a cristalli di ghiaccio. La turbolenza è da debole a moderata.

Al disotto della coltre nuvolosa, le nubi appaiono bianche e sembrano costituite da cumulus mediocris. La coltre può essere trapuntata di cumulus congestus, oppure di cumulonimbus o altocumulonimbus.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]