Cirrocumulo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cirrocumulus
Cirrocumulus clouds.JPG
AbbreviazioneCc
SimboloCirrocumulus.svg
GenereCirrocumulus
Altitudine5 000 - 13 000 m
ClassificazioneNubi alte
Precipitazioni correlateno

Il cirrocumulo (cirrocumulus secondo la classificazione dell'Atlante Internazionale delle Nubi, abbreviato: Cc) è una nube simile all'altocumulo ma composta da singoli elementi di dimensioni molto più piccole (meno di 1° apparente), bianchi, privi di ombreggiature e di aspetto setoso, separati tra di loro o uniti, disposti in modo più o meno regolare[1].

Sono quasi esclusivamente da cristalli di ghiaccio, in misura molto minore da minuscole gocce di acqua sopraffusa che tendono rapidamente a congelare a causa delle bassissime temperature in cui si trovano[2]. Si tratta infatti di "nubi alte" (5 − 13 000 m d'altitudine sulle regioni temperate[3]). La loro presenza può indicare aria fredda e instabile in quota; talvolta precedono l'arrivo di un fronte caldo, associato a maltempo[4].

Specie[modifica | modifica wikitesto]

I cirrocumuli sono suddivisi in quattro specie, in base alla forma assunta (tra parentesi è indicata l'abbreviazione associata):

Varietà[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche accessorie[modifica | modifica wikitesto]

È possibile la presenza di virghe al di sotto di esse, specialmente nelle specie castellanus e floccus; più raramente possono presentare formazioni cosiddette "a mammella" (mamma)[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cirrocumulus, su International Cloud Atlas. URL consultato il 3 aprile 2018.
  2. ^ World Meteorological Organization, p. 29
  3. ^ Definitions of clouds, su International Cloud Atlas. URL consultato il 3 aprile 2018.
  4. ^ Nubi alte: cirri, cirrostrati, e cirrocumuli | Fisica Atmosferica | I perché del Tempo Che Fa
  5. ^ World Meteorological Organization, p. 28

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Meteorologia Portale Meteorologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di meteorologia