Cumulus castellanus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cumulus castellanus
Castellanus cumulus z2.JPG
AbbreviazioneCu cas
SimboloCL 2.png
GenereNubi a sviluppo verticale
Precipitazioni correlatepossibili

In meteorologia, un cumulus castellanus è una specie di nubi del genere cumulus che presentano delle protuberanze cumuliformi a forma di torrette che si dipartono dalla sommità e che conferiscono a queste nubi un aspetto assimilabile alla merlatura di un castello medievale visibile specialmente se le nubi sono osservate di fianco.

Non è uno dei generi di castellanus riconosciuti dall' Atlante Internazionale delle Nubi, da servizi meteorologici nazionali come Météo-France,[1] da associazioni scientifiche come l' American Meteorological Society[2] e l'Organizzazione meteorologica mondiale[3] le quali precisano che le sole tipologie di nubi a cui si può applicare il termine castellanus sono cirrus, cirrocumulus, altocumulus e stratocumulus[4] e classificano invece i cumuli con sviluppo di torrette sommitali come Cumulus congestus.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Espèces (nuage), su comprendre.meteofrance.com, Comprendre la météorologie, Météo-France, 2010. URL consultato il 20 giugno 2010 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2019).
  2. ^ (EN) Castellanus, su amsglossary.allenpress.com, Glossary of Meteorology, American Meteorological Society. URL consultato il 20 giugno 2010.
  3. ^ Organizzazione meteorologica mondiale, Castellanus, su eumetcal.org, Glossaire météorologique, Eumetcal. URL consultato il 20 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2008).
  4. ^ a b Organizzazione meteorologica mondiale, Castellanus, su eumetcal.org, Glossaire météorologique, Eumetcal. URL consultato il 9 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]