Tripoli 1969/Lasciatemi amare chi voglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tripoli 1969/Lasciatemi amare chi voglio
ArtistaPatty Pravo
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1969
Durata3:30
Album di provenienzaConcerto per Patty
GenerePop
EtichettaARC AN 4175
Registrazione1968
Formati45 giri
NoteLasciatemi amare chi voglio non fu inclusa in nessun album.
Patty Pravo - cronologia

Tripoli 1969/Lasciatemi amare chi voglio è il 6° 45 giri di Patty Pravo, pubblicato nel marzo del 1969 dalla ARC.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo ebbe un buon successo, entrò in top 50 il e arrivò quarto in classifica, nel gennaio 1969.

Alla fine dell'anno, risultò essere il quarantanovesimo singolo più venduto in Italia[1].

Tripoli 1969[modifica | modifica wikitesto]

Tripoli 1969 è una canzone scritta da Michele Virano, Paolo Conte e Vito Pallavicini. Gli arrangiamenti furono affidati a Giancarlo Trombetti, la sua orchestra e i "4+4" di Nora Orlandi.

Con questa, Patty Pravo partecipò al programma Canzonissima 1968 esibendosi il 14 novembre, 28 dicembre e il 6 gennaio 1969.

Oggi, 2009-2010, la cantante continua a portare in concerto il brano, inserendolo nel medley.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Tripoli 1969 è stata reinterpretata da Platinette e inserita nel suo album Da viva pubblicato nel 1999.

Lasciatemi amare chi voglio[modifica | modifica wikitesto]

Lasciatemi amare chi voglio, la canzone sul lato B, fu scritta da Franco Migliacci, Ruggero Cini e Claudio Mattone; gli arrangiamenti e la direzione d'orchestra furono affidati a Ruggero Cini, la sua orchestra e i Cantori Moderni di Alessandroni.

Il brano non fu incluso in nessun album.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

45 Giri edizione italiana

Lato A

  1. Tripoli 1969 - 3:30

Lato B

  1. Lasciatemi amare chi voglio - 3:15

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica