Tendayi Darikwa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tendayi Darikwa
Tendayi Darikwa.JPG
Darikwa con la maglia del Burnley nel 2015
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Zimbabwe Zimbabwe (dal 2017)
Altezza 188 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Terzino / Ala
Squadra Nottingham Forest
Carriera
Giovanili
2008-2010 Chesterfield
Squadre di club1
2010–2015Chesterfield 125 (9)
2010 Barrow 1 (0)
2012 Hinckley Utd 5 (0)
2015-2017Burnley 21 (1)
2017- Nottingham Forest 15 (0)
Nazionale
2017- Zimbabwe Zimbabwe1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 novembre 2017

Tendayi David Darikwa (Nottingham, 13 dicembre 1991) è un calciatore inglese naturalizzato zimbabwese, che gioca come terzino destro od ala destra nel Nottingham Forest e nella nazionale zimbabwese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da genitori zimbabwesi espatriati a Nottingham, Darikwa cresce a West Bridgford, nel Nottinghamshire.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Chesterfield[modifica | modifica wikitesto]

Darikwa inizia la sua carriera al Chesterfield, firmando il suo primo contratto da professionista nell'estate 2010, passando poi in prestito nell'ottobre 2010 al Barrow, insieme al compagno di squadra Craig Clay.[2]

Il 27 novembre 2010, Darikwa debutta con la maglia dei Spireites nel match di FA Cup, perso per 3-1 contro il Burton Albion, entrando al 55º minuto al posto di Deane Smalley.[3]

Il suo debutto in un match di campionato avviene nella stagione successiva, partendo titolare nel match contro il Notts County.[4] A fine stagione, Darikwa firma un nuovo contratto di un anno per la stagione successiva.[5] Grazie all'ottima stagione, anche grazie all'arrivo del nuovo manager Paul Cook ad ottobre 2012, Darikwa firma un'estensione contrattuale fino al 2015.[6] Nella stessa stagione, Darikwa vince il Football League Young Player of the Month a dicembre 2012.[7] Ad ottobre 2013, Darikwa è stato accostato al Manchester United, visto che l'allenatore dei Reds David Moyes stava seguendo il giocatore.[8] Darikwa disse di essere lusingato dell'interesse, ma ritenne di non essere pronto a giocare a quel livello.[9]

Il 30 marzo 2014, Darikwa ha giocato la finale del Football League Trophy contro il Peterborough United, partita giocata al Wembley Stadium e persa per 3-1 dal Chesterfield.[10] Darikwa è stato anche fondamentale per la vittoria della League Two, contribuendo attivamente alla promozione della sua squadra.[11]

Dopo esser passato dal ruolo di ala destra al ruolo di terzino destro durante la stagione 2013-2014, nella stagione 2014-2015 Darikwa sceglie il 2 come numero di maglia al posto del 7, cambio dovuto anche al cambio di posizione.[12] Il 7 aprile 2015, segna il suo primo gol della stagione nella vittoria contro il Crewe Alexandra.[13] Un'altra ottima stagione di Darikwa, ha aiutato il Chesterfield a raggiungere i playoff di League One, venendo sconfitto solamente in semifinale contro il Preston North End.

Il 6 maggio 2015, Darikwa viene insignito di quattro premi dal Chesterfield, tra cui il Player Of The Year Award e il Players' Player Of The Season Award.[14]

Burnley[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 luglio 2015, Darikwa firma un triennale con il Burnley, squadra militante in Championship, la seconda serie inglese.[15] L'8 agosto 2015, alla prima partita della stagione 2015-2016, Darikwa esordisce con la maglia dei Clarets nel pareggio per 1-1 contro il Leeds United, fornendo l'assist per il gol del pareggio di Sam Vokes.[16] Il 26 settembre, Darikwa segna il suo primo gol nella partita persa per 2-1 contro il Reading.[17]

Nottingham Forest[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 luglio 2017, Darikwa firma un contratto quadriennale con il Nottingham Forest.[18] Il suo primo gol con la maglia dei Reds lo segna il 20 settembre 2017 nella partita contro il Chelsea, nel match valido per il terzo turno di EFL Cup, perso per 5-1 dal Forest.[19]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Darikwa possiede la doppia nazionalità, inglese e zimbabwese, in quanto i suoi genitori sono entrambi nati nel paese africano, rendendo così il giocatore eleggibile sia per la nazionale zimbabwese che per la nazionale inglese.

Nell'ottobre 2013, Darikwa ha rivelato di voler giocare per la nazionale dello Zimbabwe, ma ha riconsiderato la sua scelta dopo che un ex funzionario della federazione calcistica dello Zimbabwe, gli ha chiesto il pagamento di una tassa di elaborazione. Ha inoltre rivelato che considererebbe qualsiasi approccio futuro dallo Zimbabwe o dall'Inghilterra.[9]

L'8 novembre 2017, Darikwa esordisce con la maglia dello Zimbabwe nella partita persa contro la nazionale del Lesotho.[20]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornate al 24 novembre 2017

Squadra Stagione Campionato Coppa nazionale League Cup Altro Totale
Serie Pres. Gol Pres. Gol Pres. Gol Pres. Gol Pres. Gol
Chesterfield 2010–11[21] League Two 0 0 1 0 0 0 0 0 1 0
2011–12[22] League One 2 0 0 0 0 0 1[N 1] 0 3 0
2012–13[23] League Two 36 5 2 0 1 0 1[N 1] 0 40 5
2013–14[24] League Two 41 3 2 1 1 0 6[N 1] 1 50 5
2014–15[25] League One 46 1 6 0 1 0 3[N 2] 0 56 1
Total 125 9 11 1 3 0 11 1 150 11
Barrow (prestito) 2010–11[21] Conference Premier 1 0 1 0
Hinckley United (prestito) 2011–12[26] Conference North 5 0 5 0
Burnley 2015–16[27] Championship 21 1 2 0 1 0 24 1
2016–17[28] Premier League 0 0 4 0 1 0 5 0
Totale 27 1 6 0 2 0 35 1
Nottingham Forest 2017–18[29] Championship 15 0 0 0 2 1 15 1
Totale carriera 167 10 17 1 7 1 11 1 200 13
  1. ^ a b c Una presenza nel Football League Trophy
  2. ^ Due presenze nei playoff di League One, una nel Football League Trophy

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tendayi Darikwa: future Zimbabwe star?, New Zimbabwe, 24 gennaio 2013. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2013).
  2. ^ (EN) Duo join Barrow, Telegraph, 28 ottobre 2010. URL consultato il 24 novembre 2017.
  3. ^ (EN) Burton Albion 3 – 1 Chesterfield, BBC Sport, 27 novembre 2010. URL consultato il 24 novembre 2017.
  4. ^ (EN) Starting Lineups - Notts Co vs Chesterfld, Sky Sports, 25 febbraio 2012. URL consultato il 24 novembre 2017.
  5. ^ (EN) Spireites issue retained list, Chesterfield F.C., 9 maggio 2012. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2012).
  6. ^ (EN) Darikwa signs new deal, Chesterfield F.C., 13 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2017.
  7. ^ (EN) Football League Friday: Talking about Tendayi Darikwa, BBC Sport, 18 gennaio 2013. URL consultato il 24 novembre 2017.
  8. ^ (EN) Forget Fabregas and Herrera, Moyes' next big signing at United could be £1.5m midfielder from Chesterfield, Daily Mail, 14 ottobre 2013. URL consultato il 24 novembre 2017.
  9. ^ a b (EN) Darikwa flattered...but not ready for Manchester United challenge, The Standard, 20 ottobre 2010. URL consultato il 24 novembre 2017.
  10. ^ (EN) Ian Woodcock, Carlisle 1 - 3 Peterborough, BBC Sport, 30 marzo 2014. URL consultato il 24 novembre 2017.
  11. ^ (EN) Morsy Lands Player of the Year Award, Chesterfield F.C., 5 maggio 2014. URL consultato il 24 novembre 2017.
  12. ^ (EN) Chesterfield FC » Squad 2014/2015, su worldfootball.net. URL consultato il 24 novembre 2017.
  13. ^ (EN) Chesterfield FC: Tendayi set for another milestone, The Star, 7 aprile 2015. URL consultato il 24 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 14 giugno 2015).
  14. ^ a b c (EN) Darikwa Stars at Player of the Year Awards, Chesterfield F.C., 6 maggio 2015. URL consultato il 24 novembre 2017.
  15. ^ (EN) Burnley Football Club Clarets Land Darikwa, Burnley F.C., 30 luglio 2015. URL consultato il 24 novembre 2017.
  16. ^ (EN) Leeds United 1-1 Burnley, BBC Sport, 8 agosto 2015. URL consultato il 24 novembre 2017.
  17. ^ (EN) Burnley 1-2 Reading, su bbc.co.uk, 26 settembre 2015. URL consultato il 24 novembre 2017.
  18. ^ (EN) Darikwa signs for Forest, Nottingham Forest F.C., 26 luglio 2017. URL consultato il 24 novembre 2017.
  19. ^ (EN) Chelsea 5-1 Forest, Nottingham Forest F.C., 20 settembre 2017. URL consultato il 24 novembre 2017.
  20. ^ (EN) Nottingham Forest defender Tendayi Darikwa’s Zimbabwe debut ends in defeat, Nottingham Post, 8 novembre 2017. URL consultato il 24 novembre 2017.
  21. ^ a b (EN) Tendayi Darikwa | Season 2010/2011, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  22. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2011/2012, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  23. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2012/2013, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  24. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2013/2014, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  25. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2014/2015, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  26. ^ Inghilterra - T. Darikwa, Soccerway. URL consultato il 24 novembre 2017.
  27. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2015/2016, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  28. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2016/2017, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.
  29. ^ (EN) Tendayi Darikwa | Season 2017/2018, Soccerbase. URL consultato il 24 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]