Subaugusta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo Metropolitane Italia.svg
Subaugusta
Subaugusta.JPEG
Banchine laterali a raso e binari.
Stazione dellametropolitana di Roma
GestoreATAC
Inaugurazione1980
StatoIn uso
Linealinea A
LocalizzazionePiazza di Cinecittà
TipologiaFermata sotterranea con due binari in canna singola
InterscambioAutolinee urbane e interurbane
Mappa di localizzazione: Roma
Subaugusta
Subaugusta
Metropolitane del mondo
Coordinate: 41°51′14.48″N 12°34′04.35″E / 41.854023°N 12.567875°E41.854023; 12.567875

Subaugusta è una fermata della linea A della metropolitana di Roma al confine dei quartieri Don Bosco e Appio Claudio.

Gli ingressi della stazione si trovano all'incrocio di via Tuscolana con piazza di Cinecittà e il suo nome deriva da un'arteria tangenziale nota fino al 1977 come circonvallazione Subaugusta (che prendeva il nome dall'antica omonima diocesi), in seguito divenuta il primo tratto di viale Palmiro Togliatti, strada di grande collegamento tra via Tuscolana e via Tiburtina.

La stazione propriamente nota come Cinecittà, adiacente a Subaugusta, si trova invece di fronte agli omonimi studi cinematografici.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Subaugusta fu costruita come parte della prima tratta (da Anagnina a Ottaviano) della linea A della metropolitana[1], entrata in servizio il 16 febbraio 1980[2].

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Fermata precedente linea A Fermata successiva Capolinea
Battistini TriangleArrow-Left.svg Giulio Agricola Pfeil links.svg Subaugusta Pfeil rechts.svg Cinecittà TriangleArrow-Right.svg Anagnina