Stazione meteorologica di San Valentino alla Muta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Valentino alla Muta
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Bolzano Bolzano
Comune Curon Venosta Curon Venosta
Altitudine 1.461 m s.l.m.
Codice WMO 16008
Codice ICAO LIVE
Gestore AM
T. media gennaio CLINO -4,3 °C
T. media luglio CLINO 13,8 °C
T. media annua CLINO 4,8 °C
T. max. assoluta 32,6 °C
T. min. assoluta -28,2 °C
Prec. medie annue CLINO 604 mm
Coordinate 46°45′34.58″N 10°32′12.2″E / 46.759606°N 10.536721°E46.759606; 10.536721Coordinate: 46°45′34.58″N 10°32′12.2″E / 46.759606°N 10.536721°E46.759606; 10.536721
Mappa di localizzazione: Italia
San Valentino alla Muta
San Valentino alla Muta

La stazione meteorologica di San Valentino alla Muta (in tedesco Wetterstation St. Valentin auf der Haide) è la stazione meteorologica di riferimento per il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione Mondiale della Meteorologia, relativa all'omonima località del Passo Resia. Fa parte delle reti RSBN (Regional Basic Synoptic Network) e RBCN (Regional Basic Climatological Network dell'OMM, nonché della rete EUCOS (EUMETNET Composite Observing System).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica si trova nell'Italia nord-orientale, in Trentino-Alto Adige, in provincia di Bolzano, nell'omonimo comune, a 1461 metri s.l.m. ed alle coordinate geografiche 46°45′34.58″N 10°32′12.2″E / 46.759606°N 10.536721°E46.759606; 10.536721. La stazione ha sostituito, nel 1979, la preesistente stazione di Passo Resia, sita nel comune di Curon Venosta, a 1.521 metri s.l.m. poco più a nord del lago di Resia e alle coordinate geografiche 46°49′54″N 10°30′47″E / 46.831667°N 10.513056°E46.831667; 10.513056, conservandone l'indicativo OMM ed ICAO.

Il teleposto di montagna, oltre a svolgere funzioni di assistenza alla navigazione aerea, effettua rilevazioni orarie tra le 0 e le 24 UTC, con osservazioni sullo stato del cielo (nuvolosità in chiaro) e su temperatura, precipitazioni, umidità relativa, pressione atmosferica con valore normalizzato alla superficie standard di 850 Hpa, direzione e velocità del vento.

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Dati climatologici 1971-2000[modifica | modifica wikitesto]

In base alle medie climatiche del periodo 1971-2000, le più recenti in uso, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, è di -3,2 °C, mentre quella del mese più caldo, luglio, è di +14,5 °C; mediamente si contano 162 giorni di gelo all'anno e zero giorni con temperatura massima uguale o superiore ai +30 °C. I valori estremi di temperatura registrati nel medesimo trentennio sono i -22,2 °C del gennaio 1985 e i +32,6 °C del luglio 1983.

Le precipitazioni medie annue si attestano a 550 mm, mediamente distribuite in 84 giorni di pioggia, con minimo relativo in inverno, picco massimo in estate e massimo secondario in autunno per gli accumuli.

L'umidità relativa media annua fa registrare il valore di 67,5 % con minimo di 64 % a marzo e massimo di 71 % ad ottobre; mediamente si contano 12 giorni di nebbia all'anno.

Di seguito è riportata la tabella con le medie climatiche e i valori massimi e minimi assoluti registrati nel trantennio 1971-2000 e pubblicati nell'Atlante Climatico d'Italia del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare relativo al medesimo trentennio.[1]

SAN VALENTINO ALLA MUTA
(1971-2000)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 0,92,35,58,813,717,219,919,516,110,84,91,71,69,318,910,610,1
T. min. mediaC) −7,2−6,9−3,7−0,64,06,89,19,16,32,3−2,5−5,6−6,6−0,18,32,00,9
T. max. assolutaC) 12,1
(1993)
16,4
(1998)
20,0
(1989)
20,4
(1981)
24,2
(1986)
28,2
(1998)
32,6
(1983)
31,0
(1998)
30,0
(1987)
23,0
(1986)
18,4
(1981)
14,2
(1994)
16,424,232,630,032,6
T. min. assolutaC) −22,2
(1985)
−18,3
(1991)
−20,8
(1971)
−11,8
(1970)
−8,2
(1979)
−0,4
(1975)
1,0
(2000)
1,2
(1979)
−2,4
(1972)
−11,4
(1974)
−16,1
(1975)
−21,3
(1973)
−22,2−20,8−0,4−16,1−22,2
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 00000000000000000
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 3128251730001820298845029162
Precipitazioni (mm) 24,823,625,034,358,068,276,671,759,750,029,428,977,3117,3216,5139,1550,2
Giorni di pioggia 555699101087551520292084
Giorni di nebbia 011111011221232512
Umidità relativa media (%) 6766646567676669707170686765,367,370,367,5

Dati climatologici 1961-1990[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media trentennale di riferimento (1961-1990) per l'Organizzazione Mondiale della Meteorologia, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a -4,3 °C; quella del mese più caldo, luglio, è di +13,8 °C; si contano, mediamente, 172 giorno di gelo all'anno. Nel medesimo trentennio, la temperatura minima assoluta ha toccato i -24,0 °C nel febbraio 1970 (media delle minime assolute annue di -18,5 °C), mentre la massima assoluta ha fatto registrare i +32,6 °C nel luglio 1983 (media delle massime assolute annue di +26,6 °C).

La nuvolosità media annua si attesta a 4,3 okta, con minimo di 3,4 okta ad ottobre e massimo di 5,2 okta a maggio.

Le precipitazioni medie annue, attorno ai 600 mm e distribuite mediamente in 93 giorni, con minimo in inverno (sotto forma di neve) e picco in estate (a carattere di temporale).

L'umidità relativa media annua fa registrare il valore di 67,3 % con minimo di 65 % a marzo e massimo di 70 % ad ottobre.[2][3][4][5]

SAN VALENTINO ALLA MUTA
(1961-1990)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) −0,30,94,18,213,016,619,118,215,810,74,20,30,38,418,010,29,2
T. min. mediaC) −8,3−7,6−4,6−0,93,36,48,48,26,02,1−2,6−6,8−7,6−0,77,71,80,3
T. max. assolutaC) 11,2
(1989)
12,6
(1989)
20,0
(1989)
20,4
(1981)
24,2
(1986)
28,0
(1987)
32,6
(1983)
28,5
(1980)
30,0
(1987)
23,0
(1986)
18,4
(1981)
13,2
(1987)
13,224,232,630,032,6
T. min. assolutaC) −23,3
(1963)
−24,0
(1970)
−20,8
(1971)
−11,8
(1970)
−10,2
(1962)
−1,8
(1962)
2,2
(1970)
−1,0
(1966)
−3,2
(1964)
−11,4
(1974)
−16,1
(1975)
−21,3
(1973)
−24,0−20,8−1,8−16,1−24,0
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 3128271851001923298850133172
Nuvolosità (okta al giorno) 4,04,34,35,05,25,04,54,54,13,44,03,64,04,84,73,84,3
Precipitazioni (mm) 28,229,228,836,570,963,683,790,756,537,846,731,488,8136,2238,0141,0604,0
Giorni di pioggia 66671010111186661823322093
Umidità relativa media (%) 666865666767666969706867676667,36967,3

Valori estremi[modifica | modifica wikitesto]

Temperature estreme mensili dal 1951 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante sono riportate le temperature massime e minime assolute mensili, stagionali ed annuali dal 1951 ad oggi, con il relativo anno in cui si queste si sono registrate. La massima assoluta del periodo esaminato di +32,6 °C risale al luglio 1983, mentre la minima assoluta di -28,2 °C è del febbraio 1956.[6]

SAN VALENTINO ALLA MUTA
(1951-2016)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. assolutaC) 13,4
(2007)
16,4
(1998)
20,0
(1989)
23,4
(2007)
25,6
(2007)
29,8
(2005)
32,6
(1983)
32,2
(2003)
30,0
(1987)
23,2
(2011)
19,6
(2015)
14,2
(1994)
16,425,632,630,032,6
T. min. assolutaC) −23,3
(1963)
−28,2
(1956)
−22,6
(2005)
−14,0
(2003)
−10,2
(1962)
−2,6
(1953)
1,0
(1960, 2000)
−1,0
(1966)
−4,2
(1952)
−11,4
(1974)
−19,0
(1952)
−21,3
(1973)
−28,2−22,6−2,6−19,0−28,2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://clima.meteoam.it/AtlanteClimatico/pdf/(008)S.Valentino%20alla%20Muta.pdf Tabelle climatiche 1971-2000 dall'Atlante Climatico 1971-2000 del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare
  2. ^ http://www.meteoam.it Tabelle e grafici climatici
  3. ^ http://www.scia.sinanet.apat.it/sciaweb/scia_valori_tabelle.html Tabelle climatiche 1961-1990 del Sistema nazionale di raccolta, elaborazione e diffusione di dati Climatologici di Interesse Ambientale dell'APAT
  4. ^ http://www.wunderground.com/global/IY.html Medie climatiche 1961-1990
  5. ^ http://www.eurometeo.com/italian/climate Dati climatologici medi
  6. ^ http://www.tutiempo.net/clima/Italia/IT.html San Valentino alla Muta: temperature massime e minime assolute mensili

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]