Luglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Luglio (disambigua).

Luglio è il settimo mese dell'anno secondo il calendario gregoriano e il secondo mese dell'estate nell'emisfero boreale, dell'inverno nell'emisfero australe, consta di 31 giorni e si colloca nella seconda metà di un anno civile.[1]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva da Giulio Cesare, nato attorno alla metà del mese (il 12 oppure il 13, a seconda delle fonti). In precedenza, nel calendario romano di Romolo, era il quinto mese e aveva il nome di Quintile (quintilis), nome latino del numero cinque. Venne poi cambiato in iulius per ordine di Marco Antonio.[1][2]

Avvenimenti storici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Luglio, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
  2. ^ Significato dei nomi dei mesi, nomix.it. URL consultato il 26 marzo 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luglio, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4389806-3

Note[modifica | modifica wikitesto]