Stazione meteorologica di Brindisi Casale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brindisi Casale
Stato Italia Italia
Regione Puglia Puglia
Provincia Brindisi Brindisi
Comune Brindisi Brindisi
Altitudine 10 m s.l.m.
Codice WMO 16320
Codice ICAO LIBR
Gestore ENAV
T. media gennaio 9,8 °C
T. media luglio 25,0 °C
T. media annua 17,1 °C
T. max. assoluta 44,4 °C
T. min. assoluta -6,4 °C
Prec. medie annue 604 mm
Coordinate 40°39′28.33″N 17°57′05.59″E / 40.65787°N 17.951552°E40.65787; 17.951552Coordinate: 40°39′28.33″N 17°57′05.59″E / 40.65787°N 17.951552°E40.65787; 17.951552
Mappa di localizzazione: Italia
Brindisi Casale
Brindisi Casale

La stazione meteorologica di Brindisi Casale è la stazione meteorologica di riferimento per il servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione meteorologica mondiale, relativa alla città di Brindisi.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica si trova nell'Italia Meridionale, in Puglia, nel comune di Brindisi, presso l'aeroporto di Brindisi-Casale, a 10 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 40°39′28.33″N 17°57′05.59″E / 40.65787°N 17.951552°E40.65787; 17.951552.

Oltre a rilevare i dati 24 ore su 24 su temperatura, precipitazioni, umidità relativa, eliofania, direzione e velocità del vento, quella di Brindisi è una delle otto stazioni italiane in cui vengono effettuate osservazioni in quota grazie ai radiosondaggi, con un almeno due lanci di palloni sonda al giorno (alle ore 0 e alle ore 12 UTC).

Dal 10 dicembre 2015 la torre di controllo dell'aeroporto è passata dalla gestione militare a quella civile,[1].È probabile che a seguito dell'adeguamento dei sistemi tecnologici anche la stazione meteorologica passerà sotto la gestione dell'Ente Nazionale per l'Assistenza al Volo. Al momento tuttavia non esistono prove di un tale passaggio. Al contrario lo stesso Distaccamento Aeroportuale di Brindisi[2], indica tra le sue mansioni di fornire ancora "il servizio meteo all'aviazione civile". Pertanto, al momento, si può affermare che la stazione meteorologica brindisina sia ancora sotto gestione AM, anche se risulta molto probabile un suo passaggio all'ENAV. In data 16 gennaio 2018, alle ore 11.30 locali, la Stazione meteorologica d'osservazione al suolo di Brindisi Casale passa sotto gestione e controllo ENAV.

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Dati climatologici 1981-2010[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media trentennale di riferimento 1981-2010, la temperatura media del mese più freddo, febbraio, si attesta a quasi +9,8 °C; quella del mese più caldo, agosto, è di circa +25,7 °C. Nel medesimo trentennio, la temperatura massima assoluta di +44,4 °C è stata registrata nel luglio 2007, mentre la temperatura minima assoluta di -3,0 °C risale al gennaio 1985. Mediamente si contano annualmente 32,4 giorni con temperatura massima eguale o superiore ai 30 °C e 0,9 giorni di gelo.

Le precipitazioni medie annue si attestano a 604 mm, mediamente distribuite in 64 giorni di pioggia, con moderato picco tra autunno e inverno ed accentuatissimo minimo in estate.

L'eliofania assoluta media annua si attesta a 7,1 ore giornaliere, con massimo di 11,2 ore medie giornaliere in luglio e minimo di 3,7 ore medie giornaliere in dicembre.[3]

Brindisi Casale
(1981-2010)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 13,013,115,318,222,826,829,429,626,222,117,614,213,418,828,622,020,7
T. min. mediaC) 6,66,48,110,514,718,721,521,718,515,111,07,97,011,120,614,913,4
T. max. assolutaC) 20,6
(1995)
22,0
(1995)
27,0
(2001)
27,4
(1985)
35,4
(2001)
43,4
(1982)
44,4
(2007)
43,8
(1994)
37,0
(1988)
31,6
(1994)
27,0
(1992)
24,4
(2004)
24,435,444,437,044,4
T. min. assolutaC) −3,0
(1985)
−2,4
(1993)
−1,6
(1987)
2,0
(1997)
6,4
(1982)
9,8
(1991)
14,4
(2004)
14,0
(1993)
9,8
(2002)
6,8
(2007)
1,4
(1995)
−1,6
(2007)
−3,0−1,69,81,4−3,0
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 0,00,00,00,00,75,311,212,52,60,10,00,00,00,729,02,732,4
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 0,20,40,10,00,00,00,00,00,00,00,00,20,80,10,00,00,9
Precipitazioni (mm) 65,060,862,749,426,515,011,719,058,573,581,980,0205,8138,645,7213,9604,0
Giorni di pioggia 877642125679241751864
Eliofania assoluta (ore al giorno) 4,35,26,26,99,110,111,210,37,76,24,73,74,47,410,56,27,1

Dati climatologici 1971-2000[modifica | modifica wikitesto]

In base alle medie climatiche del periodo 1971-2000, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, è di +9,8 °C, mentre quella del mese più caldo, agosto, è di +25,1 °C; mediamente si contano 1,2 giorni di gelo all'anno e 25,1 giorni con temperatura massima uguale o superiore ai +30 °C. I valori estremi di temperatura registrati nel medesimo trentennio sono i -6,4 °C del gennaio 1979 e i +43,8 °C dell'agosto 1994.

Le precipitazioni medie annue si attestano a 605 mm, mediamente distribuite in 68 giorni di pioggia, con minimo in estate, picco massimo in autunno-inverno.

L'umidità relativa media annua fa registrare il valore di 75 % con minimi di 72 % a giugno e a luglio e massimi di 78 % a dicembre e a gennaio; mediamente si contano 20 giorni di nebbia all'anno.

Di seguito è riportata la tabella con le medie climatiche e i valori massimi e minimi assoluti registrati nel trantennio 1971-2000 e pubblicati nell'Atlante Climatico d'Italia del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare relativo al medesimo trentennio.[4]

Brindisi Casale
(1971-2000)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 13,013,215,017,922,226,328,729,026,021,817,314,213,518,428,021,720,4
T. min. mediaC) 6,56,57,810,014,118,020,721,118,214,810,67,66,910,619,914,513,0
T. max. assolutaC) 20,6
(1995)
22,0
(1995)
23,6
(1981)
27,4
(1985)
35,0
(1994)
43,4
(1982)
43,0
(2000)
43,8
(1994)
37,0
(1994)
31,6
(1994)
27,0
(1992)
22,4
(1992)
22,435,043,837,043,8
T. min. assolutaC) −6,4
(1979)
−2,4
(1993)
−1,6
(1987)
2,0
(1997)
5,6
(1978)
9,8
(1991)
12,4
(1978)
13,8
(1980)
9,0
(1971)
4,0
(1972)
1,0
(1975)
−1,0
(1976)
−6,4−1,69,81,0−6,4
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 0,00,00,00,00,04,18,710,12,20,00,00,00,00,022,92,225,1
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 0,40,50,20,00,00,00,00,00,00,00,00,11,00,20,00,01,2
Precipitazioni (mm) 65,379,564,245,923,614,812,123,749,476,884,565,1209,9133,750,6210,7604,9
Giorni di pioggia 887642235788241772068
Giorni di nebbia 322221011222762520
Umidità relativa media (%) 78767574737272737577777877,37472,376,375

Dati climatologici 1961-1990[modifica | modifica wikitesto]

In base alle medie di riferimento trentennale (1961-1990), la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +9,5 °C, mentre quella del mese più caldo, agosto, è di +24,6 °C. Nel medesimo trentennio, la temperatura minima assoluta ha toccato i -6,4 °C nel gennaio 1979 (media delle minime assolute annue di -0,5 °C), mentre la massima assoluta ha fatto registrare i +43,4 °C nel giugno 1982 (media delle massime assolute annue di +36,8 °C). Mediamente si contano annualmente 20,9 giorni con temperatura massima eguale o superiore ai 30 °C e 1,7 giorni di gelo.

La nuvolosità media annua si attesta a 3,8 okta giornalieri, con minimo di 1,6 okta giornalieri a luglio e massimi di 5 okta giornalieri a gennaio e a febbraio.

Le precipitazioni medie annue, inferiori ai 600 mm, presentano un minimo in primavera-estate ed un picco in autunno-inverno.

L'umidità relativa media annua fa registrare il valore di 73,8% con minimo di 70% a luglio e massimo di 78& a gennaio.

L'eliofania assoluta media annua si attesta a 6,8 ore giornaliere, con massimo di 10,8 ore giornaliere a luglio e minimo di 3,6 ore giornaliere a dicembre.

La pressione atmosferica media al livello del mare è di 1014,9 hPa, con massimi di 1017 hPa ad ottobre e a novembre e minimo di 1013 hPa ad aprile.[5][6][7][8][9][10]

Brindisi Casale
(1961-1990)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 12,713,215,018,022,025,828,528,625,921,617,414,113,318,327,621,620,2
T. min. mediaC) 6,36,67,910,113,717,620,420,618,214,710,57,66,810,619,514,512,9
T. max. assolutaC) 20,0
(1979)
21,4
(1990)
23,6
(1981)
27,4
(1985)
33,2
(1973)
43,4
(1982)
41,0
(1987)
38,4
(1963)
37,0
(1988)
30,0
(1973)
26,0
(1990)
21,6
(1989)
21,633,243,437,043,4
T. min. assolutaC) −6,4
(1979)
−1,0
(1969)
−2,4
(1963)
2,6
(1988)
5,4
(1962)
10,1
(1963)
12,4
(1978)
13,6
(1965)
9,0
(1971)
4,0
(1972)
1,0
(1975)
−2,5
(1961)
−6,4−2,410,11,0−6,4
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 0,00,00,00,00,53,17,38,02,00,00,00,00,00,518,42,020,9
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 0,90,40,30,00,00,00,00,00,00,00,00,11,40,30,00,01,7
Nuvolosità (okta al giorno) 5,05,04,74,33,62,81,61,92,93,94,64,95,04,22,13,83,8
Precipitazioni (mm) 60,263,173,435,028,719,410,325,345,671,074,268,1191,4137,155,0190,8574,3
Giorni di pioggia 988643234679261881769
Umidità relativa media (%) 78757472707170727476777776,7727175,773,8
Eliofania assoluta (ore al giorno) 3,94,45,36,78,69,910,89,88,06,24,43,64,06,910,26,26,8
Radiazione solare globale media (centesimi di MJ/) 6829831 4461 9542 4312 7232 7622 4361 8521 2608086062 2715 8317 9213 92019 943
Pressione a 0 metri s.l.m. (hPa) 1 0161 0141 0141 0131 0141 0141 0141 0141 0161 0171 0171 0161 015,31 013,71 0141 016,71 014,9

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media trentennale di riferimento (1951-1980) per l'Organizzazione mondiale della meteorologia, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a quasi +9,6 °C; quella del mese più caldo, agosto, è di +24,5 °C. Nel medesimo trentennio, la temperatura massima assoluta di +40,2 °C è stata registrata nel luglio 1973, mentre la temperatura minima assoluta di -6,4 °C risale al gennaio 1979. Mediamente si contano annualmente 21,1 giorni con temperatura massima eguale o superiore ai 30 °C e 1,8 giorni di gelo.

Le precipitazioni medie annue si attestano a 617,4 mm, mediamente distribuite in 72 giorni di pioggia, con moderato picco tra autunno e inverno ed accentuatissimo minimo in estate.[11]

Brindisi Casale
(1951-1980)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 12,813,615,118,022,126,028,528,725,821,517,614,313,618,427,721,620,3
T. min. mediaC) 6,36,67,89,913,417,420,020,317,814,410,67,96,910,419,214,312,7
T. max. assolutaC) 20,0
(1979)
23,0
(1955)
26,7
(1952)
27,2
(1968)
33,2
(1973)
37,2
(1957)
40,2
(1973)
39,5
(1951)
35,0
(1963)
30,0
(1973)
25,6
(1965)
22,5
(1955)
23,033,240,235,040,2
T. min. assolutaC) −6,4
(1979)
−1,6
(1956)
−4,2
(1956)
2,4
(1956)
5,1
(1957)
10,1
(1963)
12,4
(1978)
13,6
(1965)
9,0
(1971)
4,0
(1972)
0,4
(1957)
−2,5
(1961)
−6,4−4,210,10,4−6,4
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 0,00,00,00,00,63,17,48,11,90,00,00,00,00,618,61,921,1
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 0,90,50,30,00,00,00,00,00,00,00,00,11,50,30,00,01,8
Precipitazioni (mm) 81,868,565,738,032,320,217,828,744,273,876,270,2220,5136,066,7194,2617,4
Giorni di pioggia 1088643234789271881972

Temperature estreme mensili dal 1946 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante sono riportate le temperature massime e minime assolute mensili, stagionali ed annuali dal 1946 ad oggi, con il relativo anno in cui si queste si sono registrate. La massima assoluta del periodo esaminato di +44,4 °C è del luglio 2007, mentre la minima assoluta di -6,4 °C risale al gennaio 1979.[12][13][14]

Brindisi Casale
(1946-2016)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. assolutaC) 22,0
(2016)
23,0
(1955)
27,0
(2001)
28,2
(1947)
35,4
(2001)
43,4
(1982)
44,4
(2007)
43,8
(1994)
39,6
(1946)
31,6
(1994)
27,0
(1992)
22,5
(1955)
23,035,444,439,644,4
T. min. assolutaC) −6,4
(1979)
−2,4
(1993)
−4,2
(1956)
2,0
(1997)
5,1
(1957)
9,8
(1991)
12,4
(1948)
13,6
(1965)
9,0
(1971)
4,0
(1972)
0,4
(1957)
−2,5
(1961)
−6,4−4,29,80,4−6,4

Medie climatiche aerologiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Nelle tabelle sottostanti sono riportate le medie climatiche registrate dalla stazione aerologica fino al 1960.[15]

Valori medi delle altezze in metri geopotenziali fino al 1960[modifica | modifica wikitesto]

Brindisi Casale Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Altezza media (m gp) a 40 hPa 21890 21650 21840 22000 22240 22380 22530 22470 22330 22100 21890 21850
Altezza media (m gp) a 60 hPa 19320 19280 19350 19400 19610 19740 19900 19860 19730 19560 19340 19300
Altezza media (m gp) a 100 hPa 16060 16070 16110 16150 16350 16500 16660 16620 16500 16340 16180 16090
Altezza media (m gp) a 150 hPa 13480 13490 13530 13550 13770 13910 14110 14070 13960 13810 13640 13530
Altezza media (m gp) a 200 hPa 11640 11650 11670 11760 11930 12080 12240 12260 12120 11960 11820 11710
Altezza media (m gp) a 300 hPa 9050 9070 9080 9110 9300 9420 9520 9540 9460 9350 9230 9100
Altezza media (m gp) a 400 hPa 7100 7130 7140 7180 7320 7420 7460 7500 7430 7360 7250 7160
Altezza media (m gp) a 500 hPa 5520 5540 5550 5570 5690 5760 5800 5820 5770 5710 5620 5550
Altezza media (m gp) a 600 hPa 4160 4180 4180 4200 4290 4360 4370 4390 4350 4320 4260 4190
Altezza media (m gp) a 700 hPa 2980 3000 2990 3010 3080 3110 3140 3150 3120 3100 3040 3000
Altezza media (m gp) a 800 hPa 1930 1950 1930 1940 1990 2020 2030 2050 2030 2010 1980 1940
Altezza media (m gp) a 850 hPa 1440 1470 1440 1440 1490 1520 1510 1540 1520 1510 1480 1450
Altezza media (m gp) a 900 hPa 1020 1000 980 980 1020 1030 1030 1050 1040 1050 1010 990
Brindisi Casale Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
Altezza media (m gp) in tropopausa 10290 10610 10340 10410 11110 11650 12400 12940 12530 11750 11170 10530
Altezza (m gp) al suolo 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3

Valori medi delle temperature in quota fino al 1960[modifica | modifica wikitesto]

Brindisi Casale Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
T media (°C) a 40 hPa −55,1 −55,5 −54,0 −52,7 −51,5 −50,1 −50,3 −50,7 −50,9 −54,3 −58,4 −57,4
T media (°C) a 60 hPa −55,8 −57,8 −56,6 −54,4 −54,6 −54,6 −54,7 −54,8 −54,1 −56,4 −60,1 −58,7
T media (°C) a 100 hPa −56,3 −57,9 −56,6 −55,4 −55,4 −56,3 −60,4 −60,2 −57,7 −59,0 −60,8 −58,4
T media (°C) a 150 hPa −55,0 −56,4 −53,9 −53,5 −54,8 −54,5 −55,8 −57,0 −57,1 −58,8 −59,2 −56,7
T media (°C) a 200 hPa −56,2 −58,6 −55,5 −54,6 −56,8 −55,7 −50,7 −52,4 −56,0 −57,4 −59,1 −57,3
T media (°C) a 300 hPa −49,4 −49,8 −49,5 −48,0 −45,4 −41,6 −37,8 −37,4 −40,7 −44,3 −46,8 −48,9
T media (°C) a 400 hPa −36,1 −35,8 −35,2 −33,7 −29,9 −25,9 −22,7 −22,4 −25,0 −28,2 −31,7 −34,7
T media (°C) a 500 hPa −24,3 −23,8 −23,4 −21,7 −17,4 −13,7 −11,2 −10,4 −12,8 −16,4 −19,5 −22,7
T media (°C) a 600 hPa −14,8 −14,2 −14,0 −12,0 −8,1 −4,6 −1,5 −0,8 −3,9 −7,0 −10,1 −13,1
T media (°C) a 700 hPa −7,7 −6,9 −6,6 −4,5 −0,3 3,0 5,7 6,8 3,1 0,4 −2,7 −5,7
T media (°C) a 800 hPa −1,8 −1,3 −0,3 1,7 6,4 9,6 12,1 13,4 9,1 6,3 2,8 0,1
T media (°C) a 850 hPa 0,7 1,2 2,4 4,8 9,6 13,2 15,7 16,9 12,1 9,3 5,5 2,9
T media (°C) a 900 hPa 3,5 3,9 5,3 7,9 12,6 16,5 19,0 20,1 15,2 12,2 8,5 5,8
Brindisi Casale Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
T media (°C) in tropopausa −57,7 −60,4 −58,1 −56,7 −57,7 −57,8 −55,3 −57,6 −58,5 −58,6 −60,0 −58,3
T media (°C) al suolo 9,9 10,1 11,5 14,1 17,5 21,8 24,1 25,1 21,9 18,4 14,9 12,0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Torre di controllo di Brindisi passa dall’Aeronautica all’ENAV, su enav.it. URL consultato il 30 luglio 2016.
  2. ^ 8 settembre 2016, http://www.aeronautica.difesa.it/comunicazione/notizie/Pagine/CambiodicomandoalDistaccamentodiBrindisi.aspx. URL consultato il 16 settembre 2016.
  3. ^ Brindisi 1981-2010
  4. ^ http://clima.meteoam.it/AtlanteClimatico/pdf/(320)Brindisi.pdf Tabelle climatiche 1971-2000 dall'Atlante Climatico 1971-2000 del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare
  5. ^ http://www.meteoam.it Tabelle e grafici climatici
  6. ^ http://www.scia.sinanet.apat.it/sciaweb/scia_valori_tabelle.html Tabelle climatiche 1961-1990 del Sistema nazionale di raccolta, elaborazione e diffusione di dati Climatologici di Interesse Ambientale dell'APAT
  7. ^ Brindisi 1961-1990
  8. ^ http://www.worldclimate.com/cgi-bin/data.pl?ref=N40E017+4102+16320W Average sea-level pressure
  9. ^ http://www.wunderground.com/global/IY.html Medie climatiche 1961-1990
  10. ^ http://www.eurometeo.com/italian/climate Dati climatologici medi
  11. ^ Brindisi 1951-1980
  12. ^ http://www.tutiempo.net/clima/Italia/IT.html Brindisi: temperature massime e minime assolute mensili
  13. ^ Ministero della Difesa – Aeronautica, Ispettorato delle Telecomunicazioni e dell'Assistenza al Volo (Servizio Meteorologico). Fisionomia climatica delle principali località italiane (decennio 1946-1955). Roma, 1961.
  14. ^ http://climaintoscana.altervista.org/italia/stazioni-wmo/brindisi-casale/
  15. ^ Ministero della Difesa - Aeronautica, Ispettorato delle Telecomunicazioni e dell'Assistenza al Volo (Servizio Meteorologico - Div. Climatologica) Statistiche meteorologiche relative alle principali località italiane: dati in quota. Roma, 1962.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]