Sport Lisboa e Benfica 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Sport Lisboa e Benfica.

Sport Lisboa e Benfica
Stagione 2016-2017
AllenatorePortogallo Rui Vitória
PresidentePortogallo Luís Filipe Vieira
Primeira LigaVincitore (in Champions League)
Taça de PortugalVincitore
Taça da LigaSemifinale
Champions LeagueOttavi di finale
SupertaçaVincitore
Miglior marcatoreCampionato: Konstantinos Mitroglou (16)
Totale: Konstantinos Mitroglou (27)
StadioEstádio da Luz (65.647 posti)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Sport Lisboa e Benfica nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione inizia senza due giocatori chiave: Renato Sanches va al Bayern Monaco e Nicolás Gaitán si trasferisce all'Atlético Madrid, ciononostante il Benfica conquista subito la Supercoppa nazionale battendo il Braga per 3-0, mentre in Champions League i portoghesi sono sorteggiati nel gruppo B insieme a Napoli, Dinamo Kiev Beşiktaş e riescono qui ad accedere agli ottavi grazie agli otto punti conquistati (doppia vittoria con gli ucraini, doppio pareggio coi turchi e doppia sconfitta coi partenopei), ma sono qui fermati dal Borussia Dortmund (4-1 il risultato aggregato). Intanto però la squadra termina l'anno 2016 con il maggior numero di vittorie nell'anno solare insieme al Barcellona, ben 44 in sole 54 partite. A differenza degli spagnoli, le aquile tuttavia hanno disputato meno partite, quindi hanno la miglior percentuale di vittorie in Europa.

La stagione prosegue: il Benfica avanza fino alla semifinale in Taça da Liga dove viene battuta dalla Moreirense poi campione, mentre vince la Coppa nazionale sconfiggendo in finale il Vitória Guimarães. Questa stessa squadra viene battuta per 5-0 alla penultima giornata della Primeira Liga e arriva così il quarto titolo consecutivo, fatto mai accaduto nella storia degli Encarnados.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Brasile P Ederson
2 Argentina D Lisandro Ezequiel López
3 Spagna D Alejandro Grimaldo
4 Brasile D Luisão
5 Serbia C Ljubomir Fejsa
6 Brasile C Filipe Augusto
7 Grecia C Andreas Samarīs
8 Portogallo C André Horta
9 Messico A Raúl Jiménez
10 Brasile C Jonas
11 Grecia A Kōstas Mītroglou
12 Brasile P Júlio César
13 Portogallo P Paulo Lopes
14 Svezia D Victor Lindelöf
15 Perù A André Carrillo
N. Ruolo Giocatore
17 Serbia C Andrija Živković
18 Argentina C Eduardo Salvio
19 Portogallo D Eliseu
21 Portogallo C Pizzi
22 Argentina C Franco Cervi
23 Portogallo C Pedro Pereira
27 Portogallo D Rafa Silva
33 Brasile D Jardel
34 Portogallo C André Almeida
38 Brasile D Marcelo Hermes
50 Portogallo D Nélson Semedo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Rosa, su calcio.com.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio