André Carrillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
André Carrillo
CSKA Sporting (3).jpg
Carrillo con la maglia dello Sporting Club nel 2015.
Nazionalità Perù Perù
Altezza 180 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra Watford
Carriera
Giovanili
2004-2007Alternato Bianco Blu.svg Esther Grande
2007-2009Alianza Lima
Squadre di club1
2009-2011Alianza Lima21 (3)
2011-2016Sporting Lisbona118 (11)
2016-2017Benfica20 (2)
2017-Watford17 (0)
Nazionale
2011Perù Perù U-204 (0)
2011-Perù Perù45 (5)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Coppa America
Bronzo Argentina 2011
Bronzo Cile 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 novembre 2017

André Martín Carrillo Díaz, noto semplicemente come André Carrillo (Lima, 14 giugno 1991), è un calciatore peruviano, centrocampista o ala del Watford, in prestito dal Benfica, e della Nazionale peruviana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Alianza Lima[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera come giocatore nell'accademia Esther Grande de Bentin nel 2004, rimanendovi fino al 2007.[1] In questo anno entra nelle divisioni minori del suo club, l'Alianza Lima, e nel 2009 viene promosso in prima squadra.[2] Il suo debutto in Primera División avvenne il 5 dicembre dello stesso anno nell'incontro finito 2-2 contro il Club Deportivo Universidad César Vallejo,[3] valido per l'ultima giornata del campionato. Rinnova in seguito il suo contratto con il club "blancoazul" è fino a dicembre 2013[4] e segna il suo primo gol il 13 febbraio 2011. Nel 2010 è stato nominato "Giocatore Rivelazione" del campionato peruviano.[5]

Sporting CP[modifica | modifica wikitesto]

Carrillo, nel 2012, durante il riscaldamento con lo Sporting CP.

Seguito dalla maggior parte dei club europei, il 5 maggio 2011 è ufficiale il suo passaggio in Portogallo con contratto quinquennale allo Sporting Lisbona che si assicura le sue prestazioni per 700 mila euro, strappandolo a numerose formazioni, tra cui anche la Lazio.[6]

Mette a segno il suo primo gol nel campionato portoghese il 15 gennaio 2012 contro lo Sporting Braga.

Benfica[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1º luglio 2016 è un nuovo giocatore del Benfica, che lo acquista a parametro zero.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 settembre 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009 Perù Alianza Lima CD 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2010 CD 11 0 - - - CL 0 0 - - - 11 0
2011 CD 9 3 CI 0 0 CL 0 0 - - - 9 3
Totale Alianza Lima 21 3 - - - - - - 21 3
2011-2012 Portogallo Sporting CP PL 24 2 TP+TL 6+3 1+0 UEL 13[7] 0 - - - 46 3
2012-2013 PL 23 1 TP+TL 0+3 0+0 UEL 5[8] 2[9] - - - 31 3
2013-2014 PL 27 2 TP+TL 2+3 0+0 - - - - - - 32 2
2014-2015 PL 32 5 TP+TL 6+0 2+0 UCL+UEL 6+2 0+0 - - - 46 7
2015-2016 PL 4 1 TP+TL 0+0 0+0 UCL+UEL 2[10]+0 0+0 SP 1 0 7 1
Totale Sporting CP 110 11 23 3 28 2 1 0 162 16
Totale carriera 131 14 23 3 28 2 1 0 183 19

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sporting CP: 2014-2015
Sporting CP: 2015
Benfica: 2016
Benfica: 2016-2017

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) La nueva 'joya' de Alianza Lima Archiviato il 22 dicembre 2015 in Internet Archive.
  2. ^ (ES) André Carrillo entrenará con el primer equipo de Alianza Lima Archiviato il 12 giugno 2009 in Internet Archive.
  3. ^ (ES) Alianza Lima - Vallejo: Final del relax
  4. ^ (ES) André Carrillo renueva con Alianza Lima hasta el 2013 Archiviato il 31 ottobre 2010 in Internet Archive.
  5. ^ (ES) San Martín y Vitti, los ganadores en premios Copa Cable Mágico 2010
  6. ^ UFFICIALE: niente Lazio, lo Sporting Lisbona prende Carrillo
  7. ^ 1 presenza nel turno preliminare contro il Nordsjælland.
  8. ^ 2 presenze nel turno preliminare contro l'Horsens.
  9. ^ Nel turno preliminare l'Horsens.
  10. ^ Nel turno preliminare contro il CSKA Mosca.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]