Onomastica: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
42 byte aggiunti ,  4 anni fa
m
→‎Panoramica generale: citazioni formato
m (note)
m (→‎Panoramica generale: citazioni formato)
 
== Panoramica generale ==
La parola "onomastica" deriva dal greco antico ὀνομαστικός (trasl. ''onomastikós''), aggettivo che tradotto significa "di o che inizia col nome", ",<ref>{{cita libro|url= http://www.perseus.tufts.edu/hopper/text?doc=Perseus%3Atext%3A1999.04.0057%3Aentry%3Do%29nomastiko%2Fs/ titolo= A Greek-English Lexicon (ὀνομαστικός)|autore= Henry George Liddell, Robert Scott|sito= Perseus project|lingua= en}}</ref><ref>{{cita web|url=http://www.etymonline.com/index.php?search=onomastics&searchmode=none|titolo=Dizionario Etimologico online|sito=etymonline.com|accesso=26 Luglio 2015|lingua= en}}</ref> che unione di un suffisso e della parola greca ὄνομα (trasl. ''ónoma'') che significa "nome".<ref>{{cita libro|url= http://www.perseus.tufts.edu/hopper/text?doc=Perseus%3Atext%3A1999.04.0057%3Aentry%3Do%29%2Fnoma| titolo= A Greek-English Lexicon (ὄνομα)|autore= Henry George Liddell, Robert Scott|sito= Perseus project|lingua= en}}</ref>
La toponomastica, deta anche toponimìa, è una delle principali scienze figlie dell'onomastica. L'antroponomastica (o antroponimìa) è la scienza che studia i nomi propri di persona.<br />
L'onomastica assume grande importanza nell'[[data mining|estrazioni delle informazioni]] con applicazioni di ''Named-entity recognition'', oppure nel riconoscimento dell'origine del nome sempre operata mediante software<ref>{{citecita arXivpubblicazione|eprint=1310.6311|titolo= Onomastics and Big Data Mining|autore= Elian Carsenat|class= cs.CY|data= 2013|lingua= en}}</ref>.
 
L'onomastica ha trovato impiego anche nell'ambito di indagini storiche per accertare la presenza di minoranze etniche all'interno di una più popolazione numerosa<ref>{{Citacita pubblicazione|titolo = How Criminal were the Irish? Bias in the Detection of London Currency Crime, 1797-1821|url = http://www.tandfonline.com/doi/full/10.1080/03058034.2016.1270876|rivista = The London Journal|data = 02-09-2017|doi = 10.1080/03058034.2016.1270876|lingua= en|autore = Adam Crymble|p.=1–17}}</ref><ref>{{CiteCita pubblicazione|titolo = A Comparative Approach to Identifying the Irish in Long Eighteenth-Century London|url = http://researchprofiles.herts.ac.uk/portal/services/downloadRegister/8738332/Irish_Surnames_in_London_2014_repositoryVersion.pdf|rivista = Historical Methods|data = 26-07-2015|doi = 10.1080/01615440.2015.1007194|autore = Adam Crymble|volume=48|p.=141–152|lingua= en}}</ref>. Per estensione, una comune onomastica è un elemento importante degli usi, costumi e tradizioni di un'etnia, non l'unico, per valutare la comune origine storica di due comunità a seguito di un evento migratorio: Grecia antica e la colonia [[Magna Grecia]], che avevano in comune alfabeto, religione, onomastica, lingue con varianti ma tra loro comprese, ecc.
 
L'onomastica letteraria è la disciplina che studia i nomi propri nelle opere di letteratura e narrativa.<ref>{{cita libro|titolo= Names in Literature: Essays from Literary Onomastics Studies|autore= Grace Alvarez-Altman, Frederick M. Burelbach|data= 1987|lingua= en}}</ref>. Questa scienza ha avuto un orintamento in prevalenza linguistico, ma dagli anni 2000 è divenuta anche luogo di convergenza e cooperazione tra linguisti e letterati<ref>{{cita web|url= https://riviste.edizioniets.com/innt/index.php/innt|titolo= il Nome nel testo – Rivista annuale internazionale di onomastica letteraria|data = 2016|accesso= 3 Aprile 2018|città = Pisa|citazione = La rivista non è il periodico ufficiale dell'associazione "Onomastica e Letteratura". Lingue ufficiali sono, oltre all’italiano, il francese, l’inglese, lo spagnolo e il tedesco}}</ref>. <br />
La parola ortonimo è usata in relazione ad un [[eteronimia|eteronimo]] o ad uno [[pseudonimo]]: l'ortonimo è il nome proprio di persona (anagrafico) dell'autore, quando questi firma le sue opere sotto diverso nome.
 
2 827

contributi

Menu di navigazione