Differenze tra le versioni di "Petit Eva - Evangelion@School"

Jump to navigation Jump to search
m
nessun oggetto della modifica
(yonkoma non è un genere)
m
|posizione template = coda
}}
{{nihongo|'''''Petit Eva - Evangelion@School'''''|ぷちえヴぁ〜EVANGELION@SCHOOL〜|Puchi Eva ~Evangerion atto sukūru~|lett. "Piccolo EVA: Evangelion a scuola"}}<ref>La [[@|chiocciola]] si pronuncia come in [[Lingua inglese|inglese]] "at", mentre la parola "Eva" è scritta in [[hiragana]] invece che in [[katakana]] come si fa di solito con le parole straniere, ma con la sillaba ''va'' creata come in katakana aggiungendo alla ''u'' il segno detto [[dakuten]] e facendola seguire da una ''a'' piccola, dato che la lettera v non esiste né in hiragana né nella [[lingua giapponese]].</ref> è una serie [[Parodia|parodistica]] disegnata in stile [[super deformed]] che vede i personaggi di ''[[Neon Genesis Evangelion]]'' nei panni di studenti di una scuola di Neo Tokyo-3, compresi l'[[Evangelion (Neon Genesis Evangelionmecha)#Unità 01|Eva 01]] e tre sorelle-[[Rei Ayanami|Rei]]: una simile alla Rei I bambina, una simile alla Rei II vistasi per la maggior parte della serie, una simile alla Rei della realtà alternativa dell'ultimo episodio.
 
La prima serie manga, disegnata da Ryūsuke Hamamoto, è stata serializzata da [[Kadokawa Shoten]] sulla rivista ''[[Monthly Shōnen Ace]]'' e raccolta in due volumi, usciti rispettivamente il 25 ottobre [[2008]] e il 26 dicembre [[2009]]. Un'altra serie manga, intitolata {{nihongo|''Petit Eva - Bokura tanken dōkōkai''|ぷちえヴぁ ぼくら探検同好会||lett. "Petit Eva - Noi associazione di esplorazioni"}} e disegnata da Maki Ozora, è stata serializzata sulla rivista ''[[Kerokero Ace]]'' e raccolta poi in un unico volume uscito il 26 giugno 2009. Entrambi i manga sono in formato ''[[yonkoma]]'': a strisce di quattro vignette che si leggono dall'alto in basso.

Menu di navigazione