Serie A 1983-1984 (pallamano maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A 1983-1984
Competizione Serie A - 1ª Divisione Nazionale
Sport Handball pictogram.svg Pallamano
Edizione 15ª
Organizzatore FIGH
Luogo Italia Italia
Partecipanti 16
Formula Due gironi qualificazione
Play off scudetto
Play out salvezza.
Risultati
Vincitore Scafati
(1º titolo)
Retrocessioni Rimini
Ortigia
Cassano Magnago
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1982-1983 1984-1985 Right arrow.svg

La Serie A 1983-1984 è stata la 15ª edizione del torneo di primo livello del campionato italiano di pallamano maschile.
Esso venne organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Handball.
Il torneo fu vinto dall'Handball Scafati per la 1ª volta nella sua storia.
A retrocedere in serie B furono la Pallamano Rimini, l'Ortigia Siracusa e il Cassano Magnago Handball Club.

Formula del torneo[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo fu diviso in più fasi e più precisamente:

  • Prima fase: le squadre furono ripartite in due gironi da otto squadre ciascuno su base territoriale (girone nord e sud). Le prime quattro classificate di ogni girone si qualificarono ai play off scudetto, le ultime quattro furono relegate ai play out salvezza.
  • Play off scudetto: le 8 squadre qualificate disputatarono i play off con la formula dell'eliminazione diretta; la vincitrice fu proclamata campione d'Italia.
  • Play out salvezza: le 8 squadre qualificate disputatarono i play out con la formula dell'eliminazione diretta; le squadre classificate al 14º, 15º e 16º posto furono retrocesse in serie B.

Girone Nord[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ubicazione delle squadre di serie A - Girone Nord
Città Club Palasport Sponsor Stagione precedente
Bologna 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Handball Club Bologna 1969 Jomsa 9ª in Serie A 1982-1983
Bolzano 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Südtiroler Sportverein Bozen Loacker 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Bressanone (BZ) 600px vertical Green HEX-00A650 White.svg Südtiroler Sportverein Brixen Birra Forst 3ª in Serie A 1982-1983
Cassano Magnago (VA) 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Cassano Magnago H.C. 5ª in Serie A 1982-1983
Rimini 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Pallamano Rimini System Service 8ª in Serie A 1982-1983
Rovereto (TN) Arancione e Nero.svg Handball Club Rovereto 7ª in Serie A 1982-1983
Rubiera (RE) 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Pallamano Rubiera Cottodomus 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Trieste 600px Rosso con alabarda bianca.svg Pallamano Trieste Cividin Scudetto.svg Campione d'Italia

Classifica stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D Note
Play off.png 1. Rovereto 26 14 12 2 0 366 263 +103
Play off.png 2. Trieste 24 14 11 2 1 414 301 +113 Qualificato alla Coppa delle Coppe 1984-85
Play off.png 3. Bressanone 18 14 8 2 4 307 298 +9
Play off.png 4. Bologna 1969 14 14 6 2 6 316 317 -1
Play out.png 5. Rubiera 12 14 5 2 7 313 330 -17
Play out.png 1downarrow red.svg 6. Rimini 8 14 4 0 10 332 370 -38 Retrocesso in Serie B 1984-85
Play out.png 7. Bolzano 7 14 2 3 9 300 355 -55
Play out.png 1downarrow red.svg 8. Cassano Magnago 3 14 1 1 12 266 380 -114 Retrocesso in Serie B 1984-85


Girone Sud[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ubicazione delle squadre di serie A - Girone Sud
Città Club Palasport Sponsor Stagione precedente
Conversano (BA) 600px vertical Green HEX-00A650 White.svg Handball Club Conversano Telenorba 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Frascati (RM) 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg I.T.I.S. Enrico Fermi 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Gaeta (LT) 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Sporting Club Gaeta Acqua Fabia 6ª in Serie A 1982-1983
Imola (BO) 600px Bianco e Nero (Strisce).svg Handball Club Imola 1973 Filomarket 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Orvieto (TR) Stellette Italia2.jpg Centro Sportivo Esercito 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Scafati (SA) 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg Handball Scafati Cierre 4ª in Serie A 1982-1983
Siracusa 600px vertical HEX-0C6138 HEX-F5DB16 White.svg Ortigia Siracusa 1uparrow green.svg Serie B 1982-1983
Teramo 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Teramo Handball Wampum 2ª in Serie A 1982-1983

Classifica stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N S GF GS D Note
Play off.png 1. Conversano 20 14 9 2 3 416 382 +34
Play off.png Scudetto.svg 2. Scafati 19 14 9 1 4 390 311 +79 Qualificato alla Coppa dei Campioni 1984-85
Play off.png 3. Esercito Orvieto 19 14 9 1 4 383 326 +57
Play off.png 4. Teramo 18 14 9 0 5 392 375 +17
Play out.png 1downarrow red.svg 5. Ortigia 14 14 6 2 6 359 369 -10 Retrocesso in Serie B 1984-85
Play out.png 6. Imola 13 14 6 1 7 379 403 -24
Play out.png 7. Gaeta 7 14 2 3 9 323 359 -36
Play out.png 8. I.T.I.S. Fermi Frascati 2 14 1 0 13 287 404 -117


Play off scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone principale[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                       
  1A  Rovereto 27 29    
4B  Esercito Orvieto 19 14    
  1A  Rovereto 21 21    
  2B  Scafati 21 26    
2B  Scafati 28 36  
  4A  Bologna 1969 25 27    
    2B  Scafati 23 13 26
  2A  Trieste 20 24 19
  1B  Conversano 23 24 21  
3A  Bressanone 31 22 31  
  3A  Bressanone 17 24 13
  2A  Trieste 42 23 27  
2A  Trieste 40 45  
  4B  Teramo 20 24    

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Esercito Orvieto Rovereto Orvieto Rovereto
19 - 27 14 - 29
Bologna 1969 Scafati Bologna Scafati
25 - 28 27 - 36
Bressanone Conversano Bressanone Conversano Bressanone
31 - 23 22 - 24 31 - 21
Teramo Trieste Teramo Trieste
20 - 40 24 - 45

Semifinali 1º/4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Trieste Bressanone Trieste Bressanone Trieste
42 - 17 23 - 24 27 - 13
Rovereto Scafati Rovereto Scafati
21 - 21 21 - 26

Semifinali 5º/8º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Conversano Teramo Conversano Teramo
41 - 31 26 - 24
Bologna 1969 Esercito Orvieto Bologna Orvieto
19 - 30 17 - 22

Finale 1º/2º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Scafati Trieste Scafati Trieste Scafati
23 - 20 13 - 24 26 - 19

Finale 3º/4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Bressanone Rovereto Bressanone Rovereto
28 - 23 29 - 19

Finale 5º/6º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Esercito Orvieto Conversano Orvieto Conversano
36 - 35 35 - 32

Finale 7º/8º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Teramo Bologna 1969 Teramo Bologna
33 - 35 40 - 46

Play out retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone principale[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                       
  7A  Bolzano 26 25 27  
5B  Ortigia 24 31 23  
  7A  Bolzano 39 34    
  8B  I.T.I.S. Fermi Frascati 28 34    
6A  Rimini 24 38 20
  8B  I.T.I.S. Fermi Frascati 28 28 23  
    7A  Bolzano 26 23  
  6B  Imola 30 33  
  6B  Imola 35 32    
8A  Cassano Magnago 33 25    
  6B  Imola 27 28 51
  7B  Gaeta 25 39 35  
7B  Gaeta 18 21  
  5A  Rubiera 17 21    

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Bolzano Ortigia Bolzano Siracusa Bolzano
26 - 24 25 - 31 27 - 23
I.T.I.S. Fermi Frascati Rimini Roma Rimini Roma
28 - 24 28 - 38 23 - 20
Cassano Magnago Imola Cassano Magnago Imola
33 - 35 25 - 31
Gaeta Rubiera Gaeta Rubiera
18 - 17 21 - 21

Semifinali 9º/12º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Bolzano I.T.I.S. Fermi Frascati Bolzano Roma
39 - 28 34 - 34
Imola Gaeta Imola Gaeta Imola
27 - 25 28 - 39 51 - 35

Semifinali 13º/16º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Rimini Ortigia Rimini Siracusa
25 - 24 31 - 31
Rubiera Cassano Magnago Rubiera Cassano Magnago
40 - 32 27 - 27

Finale 9º/10º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Bolzano Imola Bolzano Imola Bolzano
26 - 30 23 - 33

Finale 11º/12º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Gaeta I.T.I.S. Fermi Frascati Gaeta Roma
40 - 33 28 - 27

Finale 13º/14º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Rubiera Rimini Rubiera Rimini Rubiera
30 - 28 21 - 22 32 - 30

Finale 15º/16º posto[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
Ortigia Cassano Magnago Siracusa Cassano Magnago
52 - 27 29 - 23

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Italia 1983-1984
Giallo e Blu (Strisce).png
Handball Club Scafati
1º titolo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport