Serie A1 2007-2008 (pallanuoto maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie A1 2007-2008
Competizione Serie A1
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione LXXXIX
Date 20 ottobre 2007 - 28 maggio 2008
Partecipanti 14
Formula Girone unico
Play-off
Risultati
Retrocessioni Plebiscito PD
CN Salerno, Chiavari
Statistiche
Miglior marcatore Guillermo Molina
Leonessa
(86 Reti)
Incontri disputati 198

La Serie A1 2007-2008 è stata la 89ª edizione del campionato italiano maschile di pallanuoto disputato dal 1912, anno della sua prima edizione. La regular season è iniziata il 20 ottobre 2007 per poi terminare il 12 aprile 2008. Alla fine di essa hanno preso il via i play-off, iniziati il 23 aprile, dove le prime otto squadre della regular season si sono contese lo scudetto.

La squadra campione in carica era la Pro Recco.

Furono sei le regioni rappresentate in questo torneo. La regione maggiormente rappresentata fu la Liguria (sei squadre), seguita dalla Campania e dal Lazio (due squadre), Lombardia (due squadre), Toscana e Veneto (una squadra).

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

La regular season è stata dominata dalla Pro Recco capace di vincere 25 delle 26 gare disputate e giungendo così prima in classifica; al secondo posto, ma staccata di otto lunghezza dalla capoclassifica, si classificò la Leonessa e al terzo la Posillipo, l'unica compagine capace di battere la squadra ligure durante la stagione regolare. Savona, Sori, Nervi, Catania e Florentia completarono le squadre qualificate per i play-off scudetto. Ai play-out per non retrocedere invece si qualificarono le squadre dal 9º al 12º posto e cioè Bogliasco, Lazio, Cremona e Padova. Alla fine del girone di ritorno Salerno e Chiavari vengono direttamente retrocesse in Serie A2.

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Anche i play-off scudetto furono dominati dalla Pro Recco che vinse tutti gli incontri e conquistò il 22º titolo italiano.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio
Bogliasco Bogliasco Piscina Bogliasco
Florentia Firenze Piscina Nannini
Catania Catania Piscina Nesima
Chiavari Chiavari Piscina Mario "Marò" Ravera
Lazio Roma Piscina Foro italico
Leonessa Brescia Piscina Palasystema
Nervi Nervi Genova Piscina comunale
Posillipo Napoli Piscina Felice Scandone
Pro Recco Recco Piscina Punta Sant'Anna
Bissolati Cremona Cremona Piscina comunale
Savona Savona Piscina Luceto
Sori Sori Piscina comunale
Plebiscito PD Padova Piscina Plebiscito
CN Salerno Salerno Piscina San Vitale

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 2007-2008 Pti G V N P GF GS DR
Play off.png 1. Pro Recco 75 26 25 0 1 400 182 +218
Play off.png 2. Leonessa 67 26 22 1 3 354 222 +132
Play off.png 3. Posillipo 62 26 20 2 4 310 192 +118
Play off.png 4. Savona 61 26 20 1 5 312 196 +116
Play off.png 5. Sori 53 26 17 2 7 326 256 +70
Play off.png 6. Nervi Nervi 41 26 13 2 11 270 250 +20
Play off.png 7. Catania 35 26 11 2 13 207 263 -56
Play off.png 8. Florentia 34 26 10 4 12 291 294 -3
9. Bogliasco 28 26 9 1 16 233 279 -46
2uparrow.png 10. Lazio 26 26 8 2 16 224 314 -90
Nuvola actions cancel.png 11. Bissolati Cremona 23 26 7 2 17 251 266 -15
1downarrow red.svg 12. Plebiscito PD 21 26 7 0 19 203 279 -76
1downarrow red.svg 13. CN Salerno 10 26 3 1 22 205 340 -135
1downarrow red.svg 14. Chiavari 0 26 0 0 26 171 424 -253

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Maggior numero di vittorie: Pro Recco (25)
  • Minor numero di sconfitte: Pro Recco (1)
  • Migliore attacco: Pro Recco (400 gol realizzati)
  • Miglior difesa: Pro Recco (182 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: Pro Recco (+218 gol)
  • Maggior numero di pareggi: Florentia (4)
  • Minor numero di pareggi: Pro Recco, Plebiscito PD e Chiavari (0)
  • Minor numero di vittorie: Chiavari (0)
  • Maggior numero di sconfitte: Chiavari (26)
  • Peggiore attacco: Chiavari (171 gol realizzati)
  • Peggior difesa: Chiavari (424 gol subiti)
  • Peggior differenza reti: Chiavari (-253 gol)
  • Partita con più reti:
  • Partita con maggiore scarto di gol:

Calendario e risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata
1ª giornata
ritorno
21-6 Pro Recco - Lazio 15-8
13-4 Posillipo - Sori 9-11
16-7 Leonessa - Catania 14-6
16-4 Savona - Salerno 14-4
14-8 Cremona - Bogliasco 6-11
12-8 Florentia - Padova 6-9
14-5 Nervi - Chiavari 15-5
andata
4ª giornata
ritorno
18-6 Pro Recco - Cremona 16-10
13-11 Leonessa - Posillipo 8-8
11-9 Florentia - Salerno 11-9
10-8 Savona - Sori 10-9
10-10 Lazio - Nervi 10-13
7-12 Chiavari - Padova 6-8
8-6 Catania - Bogliasco 8-7
andata
7ª giornata
ritorno
21-3 Pro Recco - Chiavari 19-5
8-10 Cremona - Posillipo 9-12
18-16 Leonessa - Florentia 16-11
7-15 Lazio - Savona 5-16
9-8 Salerno - Padova 7-8
8-9 Bogliasco - Sori 6-13
8-7 Catania - Nervi 9-17
andata
10ª giornata
ritorno
15-9 Pro Recco - Sori 11-4
8-12 Bogliasco - Posillipo 8-17
11-3 Savona - Florentia 12-12
12-11 Leonessa - Nervi 10-7
9-11 Padova - Catania 5-7
8-15 Salerno - Lazio 8-9
8-20 Chiavari - Cremona 7-13
andata
13ª giornata
ritorno
12-5 Pro Recco - Savona 10-8
4-16 Chiavari - Posillipo 3-17
8-18 Bogliasco - Leonessa 5-16
6-7 Cremona - Catania 7-12
7-15 Lazio - Florentia 9-16
9-8 Padova - Nervi 9-12
9-9 Salerno - Sori 9-26
andata
2ª giornata
ritorno
5-14 Catania - Savona 5-12
9-18 Salerno - Pro Recco 4-21
6-7 Nervi - Posillipo 6-8
7-13 Padova - Leonessa 7-16
15-7 Cremona - Lazio 10-11
9-7 Bogliasco - Florentia 9-9
21-10 Sori - Chiavari 23-8
andata
5ª giornata
ritorno
6-13 Bogliasco - Pro Recco 11-16
10-13 Padova - Posillipo 5-10
13-8 Leonessa - Lazio 13-5
8-9 Cremona - Savona 5-12
9-9 Florentia - Catania 10-9
7-12 Nervi - Sori 10-11
16-9 Salerno - Chiavari 15-9
andata
8ª giornata
ritorno
9-15 Posillipo - Pro Recco 8-7
9-10 Savona - Leonessa 13-10
14-10 Florentia - Cremona 11-8
11-10 Nervi - Salerno 11-10
12-8 Lazio - Chiavari 16-11
11-7 Bogliasco - Padova 7-6
13-11 Sori - Catania 10-7
andata
11ª giornata
ritorno
12-9 Pro Recco - Leonessa 14-9
8-7 Posillipo - Savona 9-11
16-16 Cremona - Sori 8-11
14-6 Catania - Chiavari 13-8
11-10 Nervi - Florentia 12-11
9-7 Bogliasco - Salerno 16-7
6-8 Lazio - Padova 11-7
andata
3ª giornata
ritorno
8-13 Padova - Pro Recco 5-20
13-5 Posillipo - Catania 11-5
8-9 Sori - Leonessa 10-13
13-8 Savona - Nervi 7-12
7-17 Salerno - Cremona 5-7
9-18 Chiavari - Florentia 9-22
11-8 Lazio - Bogliasco 8-10
andata
6ª giornata
ritorno
8-14 Nervi - Pro Recco 8-13
18-6 Posillipo - Lazio 14-4
4-18 Chiavari - Leonessa 4-20
14-7 Savona - Bogliasco 9-17
10-6 Catania - Salerno 8-2
7-17 Padova - Cremona 8-7
20-14 Sori - Florentia 17-13
andata
9ª giornata
ritorno
5-18 Catania - Pro Recco 3-16
13-13 Florentia - Posillipo 4-9
9-15 Salerno - Leonessa 10-20
9-10 Padova - Savona 6-15
9-9 Cremona - Nervi 11-13
7-17 Chiavari - Bogliasco 5-12
13-3 Sori - Lazio 14-9
andata
12ª giornata
ritorno
6-18 Florentia - Pro Recco 7-14
16-5 Posillipo - Salerno 16-7
13-7 Leonessa - Cremona 11-5
14-7 Savona - Chiavari 18-4
7-7 Catania - Lazio 8-14
12-8 Nervi - Bogliasco 12-9
12-6 Sori - Padova 13-12

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
  1  Pro Recco 2  
8  Florentia 0  
  1  Pro Recco 2  
  4  Savona 0  
4  Savona 2
  5  Sori 1  
    1  Pro Recco 3
  2  Leonessa 0
  2  Leonessa 2  
7  Catania 0  
  2  Leonessa 2
  3  Posillipo 0  
3  Posillipo 2
  6  Nervi Nervi 0  

Calendario e risultati[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Pro Recco - Florentia 2-0
23-4 Pro Recco - Florentia 27-8
26-4 Florentia - Pro Recco 8-10
Savona - Sori 2-1
23-4 Savona - Sori 12-11
26-4 Sori - Savona 12-10
30-4 Savona - Sori 9-8
Leonessa - Catania 2-0
23-4 Leonessa - Catania 18-9
26-4 Catania - Leonessa 9-13
Posillipo - Nervi 2-0
23-4 Posillipo - Nervi 14-10
26-4 Nervi - Posillipo 7-9

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Pro Recco - Savona 2-0
3-5 Pro Recco - Savona 14-9
14-5 Savona - Pro Recco 12-14
Leonessa - Posillipo 2-0
3-5 Leonessa - Posillipo 11-7
14-5 Posillipo - Leonessa 9-10

Finale Scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Camogli
21 maggio 2008, ore 20.30
Pro Recco 9 – 4 Leonessa Piscina G. Baldini (600 spett.)
Arbitro Sig. Bianchi - Sig. Riccitelli

Brescia
24 maggio 2008, ore 20.30
Leonessa 9 – 10 Pro Recco Piscina Palasystema (800 spett.)
Arbitro Sig. Tomic - Sig. Vuletic

Camogli
28 maggio 2008, ore 20.30
Pro Recco 10 – 5 Leonessa Piscina G. Baldini (1500 spett.)
Arbitro Sig. Gomez - Sig. Paoletti

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Bogliasco - Padova 2-1
23-4 Bogliasco - Padova 1-8
26-4 Padova - Bogliasco 6-7
30-4 Bogliasco - Padova 6-5
Lazio - Cremona 1-2
23-4 Lazio - Cremona 12-9
26-4 Cremona - Lazio 12-9
30-4 Lazio - Cremona 13-14

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Scudetto22.png Pro Recco: Campione d'Italia.
  • Coppa dei campioni pallanuoto.svg Pro Recco, Circolo Nautico Posillipo e Leonessa Brescia: qualificate alla Eurolega 2008-2009
  • Coppa LEN.svg Rari Nantes Savona e Rari Nantes Sori: qualificate alla Coppa LEN 2008-2009
  • Serie A2 icon.svg Plebiscito Padova, Circolo Nautico Salerno e Chiavarinuoto: retrocesse in Serie A2
  • Nuvola actions cancel.png Bissolati Cremona: rinuncia all'iscrizione alla stagione successiva.
  • 2uparrow.png Lazio: inizialmente retrocessa dopo i play-out, ripescata in Serie A1.

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow blue.svg 86 Spagna Guillermo Molina Leonessa
72 Italia Christian Presciutti Sori
63 Spagna Felipe Perrone Savona
62 Italia Leonardo Sottani Bissolati Cremona
58 Romania Cosmin Radu Florentia
60 Ungheria Tibor Benedek Pro Recco
50 Serbia Boris Popović Bogliasco
49 Italia Bogdan Rath Leonessa
Serbia Yugoslav Vasović Florentia
48 Ungheria Norbert Hosnyánszky Florentia
Ungheria Norbert Madaras Pro Recco
Croazia Tomislav Primorac Catania
Montenegro Boris Zloković Posillipo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Serie A2 2008-09