Serie A 1953 (pallanuoto maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A 1953
Competizione Serie A
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione XXXIV
Partecipanti 8[1]
Formula Girone unico
Risultati
Vincitore Camogli Camogli
(4º titolo)
La formazione della Rari Nantes Camogli campione d'Italia

La Serie A 1953 è stata la 34ª edizione della massima serie del campionato italiano maschile di pallanuoto. La Rari Nantes Camogli si aggiudicò il suo quarto titolo italiano, il secondo consecutivo.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le società iscritte furono otto[1]:

Avrebbero dovuto partecipare al torneo dieci squadre, ma due di esse si ritirarono prima dell'inizio delle gare[1]:

  • Andrea Doria: per carenze economiche;
  • Pro Recco: per mancanza di un impianto regolamentare; partecipò invece alla Serie B.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

RNC CN RNF LZ MA RNN TS VL
Camogli Camogli 6-2 5-2 ? 7-0 10-1 8-1 7-1
Canottieri Napoli 3-3 5-3 ? 7-2 5-2 7-1 12-0
Florentia 4-2 6-2 3-2 4-1 ? 5-0 7-1
Lazio ? 8-3 2-0 6-1 6-2 8-1 9-1
Mameli 1-6 1-4 ? 1-4 4-2 6-4 10-0
Napoli 2-7 3-5 ? ? 6-3 3-1 7-5
Triestina ? ? 0-12 ? 3-1 3-2 5-0
non conosciuta Virtus Livorno 0-15 ? 0-14 1-8 ? 0-4 2-2

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 1953 Pt G V N P GF GS
Scudetto.svg 1. Camogli Camogli 25 14 12 1 1 93 21
2. Florentia 22 14 11 0 3 84 27
3. Canottieri Napoli 21 14 10 1 3 76 41
4. Lazio 20 14 10 0 4 73 31
5. Napoli 8 14 6 0 8 37 68
6. Mameli 7 14 3 1 10 38 66
7. Triestina 7 14 3 1 10 23 68
8. non conosciuta Virtus Livorno 2 14 0 2 12 42 92

Marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol[2][3] Giocatore Squadra
1rightarrow blue.svg 50 Italia Renato De Sanzuane Camogli Camogli
49 Italia Pandolfini I Florentia
27 Italia Carlo Pedersoli Lazio

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Giordano Goggioli, La Rari Nantes Camogli è la squadra da battere, in Corriere dello Sport, 17 giugno 1953, p. 6. URL consultato il 16-6-2010 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2010).
  2. ^ Giordano Goggioli, Il campionato di pallanuoto si è definitivamente concluso, in Corriere dello Sport, 23 settembre 1953, p. 3. URL consultato il 16-6-2010 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2010).
  3. ^ I biancazzurri sorpassano i labronici, in Corriere dello Sport, 29 giugno 1953, p. 3. URL consultato il 16-6-2010 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]