Serie A1 1994-1995 (pallanuoto maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie A1 1994-1995
Competizione Serie A1
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione LXXVI
Partecipanti 14
Formula Regular season + PlayOff
Risultati
Vincitore Posillipo
(7º titolo)
Retrocessioni Canottieri Napoli, Volturno

La Serie A1 1994-1995 è stata la 76ª edizione del livello più alto del campionato italiano maschile di pallanuoto. In questa stagione il torneo è stato allargato a 14 squadre, con le prime otto qualificate ai Play-off e le ultime due condannate alla retrocessione.
Nella prima fase si è imposta la Roma-Racing, che ha chiuso il campionato in testa alla classifica, ma in finale ha ceduto il passo al Posillipo, al terzo titolo consecutivo. La Canottieri Napoli è retrocessa dopo 47 anni di permanenza ininterrotta nella massima serie.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Regular Season '94-'95 Pt G V N P GF GS DR
Play off.png 1. Roma Nuoto 45 26 22 1 3 342 216 +126
Scudetto.svg 2. Posillipo 44 26 20 4 2 322 216 +106
Play off.png 3. Pescara 42 26 20 2 4 384 270 +114
Play off.png 4. Savona 39 26 16 7 3 302 241 +61
Play off.png 5. Florentia 30 26 14 2 10 317 294 +23
Play off.png 6. Paguros 29 26 12 5 9 262 258 +4
Play off.png 7. Pro Recco 27 26 11 5 10 256 244 +12
Play off.png 8. Como 24 26 11 2 13 271 298 -27
9. Catania 19 26 7 5 14 259 300 -41
10. Ortigia 18 26 7 4 15 232 274 -42
11. Modena 18 26 6 6 14 262 321 -59
12. Leonessa 13 26 5 3 18 251 306 -55
1downarrow red.svg 13. Canottieri Napoli 12 26 4 4 18 210 316 -106
1downarrow red.svg 14. Volturno 4 26 2 0 24 199 315 -116

Play Off[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
  1  Roma Nuoto 2  
8  Como 0  
  1  Roma Nuoto 2  
  4  Savona 1  
4  Savona 2
  5  Florentia 0  
    1  Roma Nuoto 1
  2  Posillipo 2
  2  Posillipo 2  
7  Pro Recco 0  
  2  Posillipo 2
  3  Pescara 1  
3  Pescara 2
  6  Paguros 0  

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Roma - Como 2-0
gara 1 Como - Roma 10-17
gara 2 Roma - Como 19-10
RN Savona - RN Florentia 2-0
gara 1 RN Florentia - RN Savona 7-9
gara 2 RN Savona - RN Florentia 13-7
Posillipo - Pro Recco 2-0
gara 1 Pro Recco - Posillipo 7-9
gara 2 Posillipo - Pro Recco 15-10
Pescara - Paguros 2-0
gara 1 Paguros - Pescara 7-11
gara 2 Pescara - Paguros 18-9

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Roma - RN Savona 2-1
gara 1 RN Savona - Roma 9-10
gara 2 Roma - RN Savona 8-9
gara 3 Roma - RN Savona 10-6
Posillipo - Pescara 2-0
gara 1 Pescara - Posillipo 9-13
gara 2 Posillipo - Pescara 14-12

Finale Scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Roma - Posillipo 1-2
gara 1 Posillipo - Roma 11-10
gara 2 Roma - Posillipo 11-8
gara 3 Roma - Posillipo 7-8

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Waterpolonline.com, Waterpolo Story, su waterpolonline.com. (archiviato dall'url originale l'11 ottobre 2004).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]