Robert Hagmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hagmann Robert
Robert Hagmann 1968.jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1970
Carriera
Squadre di club
1962Tigra
Gritzner-Veith
1963-1964Tigra
1965Tigra
Filotex
Cynar
Grammont-Motoconfort
1966Tigra
Ford France
1967Tigra
1968Frimatic
Max Meyer
1969Frimatic
Eliolona
Tigra
1970Tigra
Nazionale
1964-1968Svizzera Svizzera
 

Robert Hagmann (Bellach, 2 aprile 1942) è un ex ciclista su strada svizzero, professionista dal 1962 al 1970, specialista delle prove a cronometro.

Nel 1965 divenne campione svizzero di ciclismo e nel 1967 vinse il Campionato di Zurigo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ottenne importanti piazzamenti nelle brevi corse a tappe; fu terzo al Tour de Romandie sia nel 1965 che nel 1968, ed identico piazzamento conseguì alla Volta Ciclista a Catalunya nel 1967. Sfiorò il successo al Tour de Suisse 1968 arrivando a poco più di trenta secondi di distacco da Louis Pfenninger.

Forte cronoman colse importanti piazzamenti nelle corse contro il tempo del panorama europeo in particolare nel 1967 quando salì sul podio di due importanti corse dedicate a questa peculiare disciplina del ciclismo: il Grand Prix des Nations ed il Gran Premio di Lugano (in quest'ultima corsa era già stato terzo nel 1965). Il 1967 lo vide anche trionfare al Campionato di Zurigo e fu inoltre secondo nella semi-classica francese Parigi-Camembert dietro Georges Chappe.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1964 (Tigra, una vittoria)
7ª tappa Tour de Suisse (Pallanza > Losanna)
  • 1965 (Tigra, due vittorie)
Campionati svizzeri, Prova in linea
4ª tappa Tour de Suisse (Siebnen > Sattelegg, cronometro)
  • 1967 (Tigra, due vittorie)
Campionato di Zurigo
3ª tappa, 2ª semitappa Tour de Romandie (Le Locle > Le Locle, cronometro)
  • 1968 (Frimatic/Max Mayer, quattro vittorie)
3ª tappa, 2ª semitappa Tour de Romandie (Sierre > Crans-sur-Sierre, cronometro)
7ª tappa Tour de Suisse (Bellinzona > Lenzerheide)
8ª tappa, 2ª semitappa Tour de Suisse (Bürglen > Passo del Klausen, cronometro)
9ª tappa, 2ª semitappa Tour de Suisse (Eschenbach > Zurigo, cronometro)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1966 (Ford France/Tigra, una vittoria)
Criterium di Eschenbach

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1968: ritirato (alla ? tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Sallanches 1964 - In linea: 34º
San Sebestián 1965 - In linea: 42º
Heerlen 1967 - In linea: 10º
Imola 1968 - In linea: ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]