Gottfried Weilenmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gottfried Weilenmann
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1953
Carriera
Squadre di club
1944-1945 Individuale
1946 Tour de Suisse Cycles
1947 Rico
1948 Sala
1949 Cycle Wolf
Stucchi
1950 Colomb
Cycle Wolf-D'Alessandro
Guerra
1951 Clio
Tigra
1952 Guerra
Clio
Nazionale
1949-1952 Svizzera Svizzera
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su strada
Argento Lussemburgo 1952 In linea
 

Gottfried Weilenmann (Amriswil, 29 marzo 1920) è un ciclista su strada svizzero. Professionista dal 1945 al 1952, fratello di Leo Weilenmann anch'egli ciclista professionista e figlio di Gottfried Weilenmann Senior già nazionale olimpico svizzero nel 1924, ha ottenuto due affermazioni nel corso della sua carriera, entrambe nella natia Svizzera, il Tour de Suisse nel 1949 e i Campionati svizzeri nel 1952.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver ottenuto diversi risultati rilevanti tra i dilettanti, fra cui la vittoria del campionato nazionale di categoria nel 1942 e il Campionato di Zurigo per dilettanti nel 1944, passò professionista nel 1945 come indipendente.

Proprio nel 1945 ottenne numerosi risultati, quasi tutti in Svizzera, dove fu secondo nella breve corsa a tappe A Travers Lausanne e si mise in luce come ciclista adatto alle prove in linea, chiudendo terzo al Tour du Lac Léman, quarto nella Zurigo-Losanna, quinto nel Tour du Nord-Ouest de la Suisse, settimo nei Campionati di Zurigo e decimo nel Campionato di Zurigo. Inoltre in Spagna raggiunse il secondo posto nel Circuito del Norte dove, pur non ottenendo successi, fu nelle tappe tre volte secondo e tre terzo.

Nel 1946 fu secondo nella Volta Ciclista a Catalunya e nel Gran Premio di Zurigo e terzo nella Zurigo-Losanna.

Nel 1947 partecipò al suo primo Tour de France, che chiuse al diciassettesimo posto, raggiungendo anche il terzo posto nella diciotessima tappa con arrivo a Vanesse; fu inoltre quarto nel Campionato di Zurigo e ottavo alla Volta a Catalunya, mentre nel 1948 ottenne fu terzo nel Giro del Lago Lemano.

Nel 1949 ottenne il suo primo successo da professionista al di fuori dei criterium, riuscendo infatti a vincere la classifica generale del Tour de Suisse. La stagione fu poi ricca di risultati: fu quinto nella Vienna-Granz-Vienna e al Tour de France ottenne ancora un terzo posto, nella diciottesima frazione che arrivava a Losanna, e nelle classiche svizzere fu terzo nel Campionato di Zurigo, secondo nel Giro del Ticino e nel Tour du Nord-Ouest de la Suisse, ottavo nella Zurigo-Losanna e fu quarto nei campionati svizzeri. Partecipò anche ai Campionati del mondo dove fu tredicesimo.

Nel 1950 fu terzo nei campionati nazionali e partecipò al suo primo Giro d'Italia, l'anno successivo partecipò ancora ai Campionati del mondo dove fu quindicesimo.

Nel 1952 ottenne la sua seconda e ultima vittoria da professionista, ancora in Svizzera, nei campionati nazionali in linea, terminò poi quinto nella Freccia Vallone e ottavo nella Liegi-Bastogne-Liegi, mentre al Tour de France fu terzo nella sesta tappa e secondo nell'ultima frazione con arrivo a Parigi dietro Antonin Rolland.

Partecipò nuovamente ai Campionati del mondo dove chiuse al secondo posto dietro il tedesco Heinz Müller.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati svizzeri, Prova in linea
Campionato di Zurigo
Classifica generale Tour de Suisse
Campionati svizzeri, Prova in linea

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Oerlikon
Criterium di Mendrisio
Criterium di Moutier
Criterium di Carouge
Criterium di La Chaux-de-fonds
Criterium di Losanna
Criterium di Fribourg

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1947: 17º
1949: 39º
1950: 50º
1951: 50º
1952: 12º
1950: 45º
1952: 39º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1949: 115º
1951: 27º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Copenaghen 1949 - In linea: 13º
Varese 1951 - In linea: 15º
Lussemburgo 1952 - In linea: 2º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]