Felice Puttini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Felice Puttini
Felice Puttini.JPG
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Ritirato 2002
Carriera
Squadre di club
1989-1991 Carrera Jeans
1992 ZG Mobili
1993 Mecair
1994 Brescialat
1995-1997 Refin
1998 Ros Mary
1999 Amica Chips
2000 Alessio
2001-2002 CCC Polkowice
Nazionale
1988-2001 Svizzera Svizzera
Carriera da allenatore
2005-2008 Bigla
 

Felice Puttini (Sorengo, 18 settembre 1967) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada svizzero.

Professionista dal 1989 al 2002, fu due volte campione svizzero in linea e tre volte nel mezzofondo. Dal 2005 al 2008 ha diretto il team femminile Bigla.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un inizio povero di risultati, fra i piazzamenti solo un terzo posto in una tappa del Tour de Suisse 1991, iniziò ad ottenere migliori piazzamenti nel 1993, quando terminò al terzo posto nella classifica generale della Hofbrau Cup. Si confermò l'anno seguante vincendo tre corse, tra cui il campionato nazionale, ed ottenendo piazzamenti di rilievo come il sesto posto nel Campionato di Zurigo. Nel 1995 fu secondo al Trofeo Melinda e terzo al Gran Premio Pino Cerami in Belgio e confermò il titolo nazionale. Questi risultati gli valsero la convocazione ai campionati del mondo, dove riuscì a raggiungere il decimo posto.

Seguirono due anni senza soddisfazioni, ancora un terzo posto nel Grand Prix Pino Cerami nel 1996 e nella natia svizzera fu secondo al Giro di Berna e terzo al Giro del Mendrisotto dello stesso anno, mentre nel 1997 fu terzo al Giro dell'Emilia. Ottenne anche due piazzamenti al Giro d'Italia, entrambi due terzi posti, uno nella sedicesima tappa con arrivo a Losanna nel 1996 e uno nella ventesima tappa del 1997, nell'arrivo sul Passo del Tonale.

Nel 1998 ritornò alla vittoria in estate al Gran Premio Industria e Commercio di Prato e in ottobre ottenne un terzo posto nel Giro di Lombardia.

Nel 1988 partecipò anche ai Giochi della XXIV Olimpiade, terminando al settantanovesimo posto.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Campionati svizzeri, Prova in linea
6ª tappa Volta a Portugal
Campionati svizzeri, Prova in linea
Gran Premio Industria e Commercio di Prato
Giro del Mendrisiotto
Giro del Mendrisiotto

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati svizzeri, Mezzofondo
Campionati svizzeri, Mezzofondo
Campionati svizzeri, Mezzofondo

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1992: 54º
1994: 62º
1995: 50º
1996: ritirato (21ª tappa)
1997: 27º
1998: 39º
1999: 24º
1989: 123º
1991: 79º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1993: 144º
1995: 50º
1996: 69º
1998: 85º
1991: 67º
1992: 71º
1995: 51º
1997: 78º
1990: 42º
1991: 36º
1993: 57º
1994: 40º
1995: 10º
1997: 49º
1998: 3º
1999: 52º
2000: 23º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]