Rob Conway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Conway
Immagine di Robert Conway
Nome Robert Conway
Ring name Conquistador Uno
Raging Robby
Rob Conway
Robért Conway
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita New Albany, Indiana
28 novembre 1972 (44 anni)
Altezza 188 cm
Peso 100 kg
Allenatore Danny Davis
Staff OVW
Debutto 1992
Federazione JCW
Progetto Wrestling

Robert Thomas Conway, noto come Rob Conway (New Albany, 28 novembre 1972), è un wrestler statunitense.

Ha lottato tra il 2000 e il 2007 nella OVW e nella WWE.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

WWE (2000–2009)[modifica | modifica wikitesto]

Ohio Valley Wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera di wrestler nella OVW, collaborando con Nick Dinsmore con il quale vincerà per 10 volte il titolo di coppia. Inoltre è stato per 4 volte OVW Heavyweight Champion, battendo due volte Nick Dinsmore e una rispettivamente Rico Costantino e Damaja (Doug Basham in WWE).

Apparizioni Saltuarie (2000–2003)[modifica | modifica wikitesto]

Il Debutto di Rob avviene nel 2000, in un triple Threat contro Kurt Angle e Headbanger Mosh, ma il debutto televisivo avvenne il 20 maggio 2000 dove fu sconfitto da Bull Buchanan, poi apparve per 3 anni a WWE Heat perdendo con Superstar come Albert, Scotty 2 Hotty e Hurricane Helms. Il 17 luglio 2003 a SmackDown con Nick Dinsmore dove si travestirono dai Los Conquistadores perdendo contro Rey Mysterio e Billy Kidman. Apparve anche a Vengeance, impersonando sempre i Los Conquistadores questa volta con Johnny Jeter e prendendo Parte all'APA Bar Brawl.

Raw, La Resistance e World Tag Team Championship (2003–2005)[modifica | modifica wikitesto]

Conway Debutta ufficialmente il 18 agosto 2003 a Raw sotto la Gimmick di un Aviatore Americano dopo essere stato aggredito Dalla Resistance (Sylvain e Rene Dupree) viene salvato dai Dudley Boyz, e mentre sventolano la bandiera, Conway li attacca da dietro svelando di essere il capo della Resistance. Il Trio Ebbe dei feud con The Hurricane e Rosey, i Dudley Boyz e Mark Jindrak & Garrison Cade. Il team si sciolse nel momento in cui Sylvain si infortunò alla schiena e Rene passò al SmackDown per effetto del Draft . Dopo il ritorno di Sylvain riformano il Team ma questa volta con un leggero cambio di Gimmick (da lottatori Franco-Canadesi diventano 2 lottatori Franco-Canadesi Razzisti, che dicono che gli americani sono inferiori) e la cosa che caratterizza questa gimmick e che vengono sempre accompagnati dalla bandiera del Quebec. Per il resto dell'anno, hanno una faida con Edge & Chris Benoit, William Regal e Eugene, Rhyno & Tajiri, Romeo Roselli & Antonio Thomas, Simon Dean & Maven e Hurricane & Rosey.

Competizione singola e Turn Heel (2005–2007)[modifica | modifica wikitesto]

Prova a vincere il WWE Intercontinental Championship ma fallisce. Il 12 giugno Conway effettua un Turn Heel, quindi impersona una nuova Gimmick.[1] Al Raw Homecoming entra nel ring con numerose Leggende come Dusty Rhodes, Jimmy Hart, Ted DiBiase, mancandogli di sottraendogli le loro Signature. Poi Conway vince dei match contro Doink The Clown, Koko B. Ware e Greg Valentine (per Squalifica). Durante questo periodo ebbe un feud con Eugene, appassionato delle leggende, che terminerà al WWE Taboo Tuesday dove Rob collabora con Tyson Tomko contro Eugene e una leggenda scelta dai tra Jimmy Snuka, Kamala o Jim Duggan. I fan votarono Jimmy Snuka che pone fine al Match con la Superfly Splash. Viene poi spostato a Heat dove dopo aver subito una sconfitta contro Rob Van Dam inizia ad apparire in pubblico indossando da sole, privo di baffi e con capelli biondo ossigenati. La sua unica vittoria avviene nel corso di un Mixed match, dove in coppia con Victoria batte Viscera e Torrie Wilson. Fu nuovamente da sconfitto da Jim Duggan accompagnato da Eugene. Da questo momento Conway venne usato come Jobber.

Ritorno in OVW (2007–2009)[modifica | modifica wikitesto]

Tornato nella OVW, tenta di riconquistare i titoli di coppia, con Sylvain contro Shawn Spears e Cody Rhodes ma non riesce nell'impresa. Conway ottiene un'altra possibilità nel corso della WWE New Year's Revolution, dove perde con Jeff Hardy in soli 21 secondi. Al Termine del Match Vince McMahon sale sul ring e lo licenzia.

Attualmente lotta nella Juggalo Championship Wrestling.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]
  • The Iron Man
  • The Submissionary
  • The Con Man

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Music City Wrestling

  • MCW North American Tag Team Championship (1) – con Nick Dinsmore

Northen Champions Wrestling

National Wrestling Alliance

Ohio Valley Wrestling

Pro Wrestling Illustrated

  • 45° nella classifica dei 500 migliori wrestler su PWI 500 (2004)

World Wrestling Entertainment

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un Misto tra un Narcisista e Quella di Buff Bagwell.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]