Radha Mitchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Radha Mitchell agli AACTA Awards 2012

Radha Rani Amber Indigo Anunda Mitchell (Melbourne, 12 novembre 1973) è un'attrice australiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Sua madre è una modella diventata designer e suo padre è un regista. Ha avuto un'educazione incline alla spiritualità, attingendo alla cultura indù grazie ai suoi genitori. Il suo primo nome, Radha, è di origine indù e significa "Dea dell'amore". Radha era la consorte dell'avatar Krishna. Le altre parti del suo nome sono sempre di origine indiana: sono Rani ("Regina", moglie del Raja) e Anunda (= Ananda "Gioia/beatitudine/gioia beata"). Inizia la sua carriera partecipando alla soap opera australiana Neighbours, dove per tre anni interpreta il ruolo di Cassandra Rushmore, in seguito inizia a farsi conoscere grazie ad alcuni film che ottengono grande successo in patria. Nel 2000 ottiene un ruolo nel film di fantascienza Pitch Black.

Ha interpretato la moglie di Colin Farrell nel film In linea con l'assassino. Il 2004 è l'anno della svolta che la vede partecipare a pellicole sempre più importanti come Neverland - Un sogno per la vita e Melinda e Melinda, venendo chiamata personalmente da Woody Allen per il ruolo da protagonista. Si fa notare in Man on Fire - Il fuoco della vendetta di Tony Scott sempre nel 2004 al fianco di Denzel Washington.

Nel 2007 recita in Feast of Love di Robert Benton, mentre nel 2008 prende parte a The Code di Mimi Leder.

È vegetariana e pratica yoga.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85587270 LCCN: n99835571